Karate, 2 ori e 2 argenti per l’Accademia Vesuviana

Lusinghiero il bottino di medaglie al “Memorial Lombardi”

POMPEI. Un’altra giornata all’insegna dello sport “targato Pompei” è stata vissuta dalla Accademia Karate Vesuviana, eccellenza dello sport in Campania. Lusinghiero il bottino di medaglie portato a casa dai giovani karateki pompeiani nell’ambito del “Memorial Oreste Lombardi”, intitolato alla memoria di un maestro campano venuto a mancare alcuni decenni fa, ma che ha lasciato il segno in questa grande disciplina, ora anche olimpica. Gli atleti preagonisti e agonisti del gruppo Karate guidati dal Maestro Alfredo Contino, hanno affrontato egregiamente la gara regionale nel Palazzetto dello Sport di Cercola lo scorso 11 novembre.

Gli Esordienti (2006 e 2005) si sono piazzati rispettivamente al secondo posto con Domenico Federico e terzo posto con Edoardo Ingenito. Sfortunati nella pool gli atleti Ciro Pio De Simone e Christian Contino al loro esordio in gare ufficiali. Ottimi i risultati per l’Accademia Karate Vesuviana nella categoria Cadetti: 2 ori, Luciano Fusco nei -70 kg e Giovanni Vitiello nei +78 kg, due argenti, Attilio Grauso nei -70 e Bartolomeo Langellotti nei +78, e un bronzo nei +78 con Luigi Porpora. Insomma un bottino più che soddisfacente per gli atleti del maestro Contino, che rispecchiano la grande voglia di affermarsi in ambito regionale prima e più in là in ambito nazionale dell’Akv. Una società giovane, in crescita, che fa i conti continuamente con la mancanza di strutture pubbliche adeguate.

Da anni l’Akv e le associazioni che operano sul territorio denunciano la mancanza cronica di strutture per fare sport e ciò si riflette sulle famiglie, che devono sostenere costi più alti per far praticare sport ai loro ragazzi. Il prossimo appuntamento per i karateki pompeiani è la gara internazionale “Open Campania”, poi, a seguire la Coppa Centro Sud Italia in programma l’8 dicembre 2018. Infine, gli esami di graduazione di fine anno, a completamento di 12 mesi ricchi di nuove esperienze, tanti nuovi bambini che si sono avvicinati allo sport grazie al karate e tante conferme di atleti che restano, portando risultati importanti.

mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*