Visita alla Pompei antica per Yu Hua, il celebre scrittore cinese conosciuto in tutto il mondo

Da poco è uscito in Italia  il suo ultimo libro, “Mao Zedong è arrabbiato”, un racconto ironico e coraggioso della Cina di oggi.

POMPEI. Visita privata alla Pompei Antica per Yu Hua, il celebre scrittore cinese divenuto famoso anche nel resto del mondo grazie alle sue opere critiche verso il regime totalitario che regge il suo Paese. L’autore di racconti e romanzi è fresco vincitore del Premio Bottari Lattes Grinzane 2018 per la sezione ‘”Il Germoglio” con il romanzo “Il Settimo Giorno” (Feltrinelli; traduzione di Silvia Pozzi). Nato nel 1960 da un padre medico e da una madre infermiera, Yu Hua è stato indirizzato verso la professione di dentista, ma a partire dal 1983 si dedica alla scrittura ed oggi è considerato uno degli autori più acclamati e più influenti della Cina contemporanea. Conosciuto e amato anche all’estero, sono frequenti le sue partecipazioni a eventi di letteratura e a incontri accademici.

Nel 2014 ha vinto il Premio letterario Giuseppe Acerbi, organizzato ogni anno a Castel Goffredo (Mantova) per il romanzo “Vivere!” (Feltrinelli). Il 18 ottobre scorso Yu Hua è uscito in Italia con il suo ultimo libro, “Mao Zedong è arrabbiato” (Feltrinelli, 16 euro, traduzione di Silvia Pozzi): si tratta di un racconto appassionato, ironico e coraggioso della Cina di oggi. «Se Mao Zedong sapesse cos’è diventata la sua Cina, sarebbe talmente arrabbiato che chiederebbe lui per primo di tirare giù il suo ritratto a Tian’anmen», scrive l’autore, che oggi (26 ottobre 2018), insieme alla consorte, si è concesso una piacevole visita tra le rovine dell’antica Pompei, accompagnato da una valente guida turistica autorizzata del posto. In giornata terrà una conferenza presso l’università Orientale di Napoli in cui parlerà dei suoi progetti passati e futuri.

© Riproduzione Riservata


mm

Marco Pirollo

Giornalista, nel 2010 fonda e tuttora dirige “Made in Pompei”, rivista free-press mensile di promozione territoriale.

Lascia un commento