Sport di squadra e individuali: la scelta giusta per favorire l’apprendimento dell’educazione motoria

I corsi sono alternati da parti con base musicale e ritmata per creare un clima ottimale per imparare i movimenti giusti

POMPEI. L’anno sportivo ha avuto inizio e le attività per i bambini a Pompei sono molteplici e di svariata natura. I genitori spesso sono subissati da proposte di corsi vari e spesso la scelta non è semplice, in quanto si incorre nel rischio di “fallire” a metà anno e spendere soldi inutili tra iscrizioni, tesseramenti, kit e tante altre cose che rimarranno poi abbandonate nel tempo. Per questo il gruppo sportivo Fit Club Pompei propone una vasta gamma di sport sia di squadra che individuali, a sostegno delle esigenze di ognuno. Si pone, dunque, l’accento sull’educazione motoria per i più piccoli dai 4 anni in su, gettando dunque le basi per un futuro atleta e utilizzando tutta l’esperienza di professionisti del settore.

«Per i bambini, specialmente i più piccoli – spiega Alfredo Contino, maestro di karate e titolare della palestra Fit Club Pompei – è importante favorire la loro motricità, per aiutarli a uscire dalle varie “scatole” in cui passano una parte considerevole del loro tempo: la scuola, la casa, l’auto, ecc. Per questo diventa importante proporre discipline sportive che gli consentano di fare tanto movimento, come il karate e il volley».

Equilibrio, mobilità articolare, coordinazione sono gli obiettivi prioritari per fasce di bambini dai 4 ai 12 anni: inoltre i corsi di educazione motoria sono alternati da parti con base musicale e ritmata per creare un clima ottimale per l’apprendimento dei movimenti. «I corsi sono di altissimo livello – conclude Contino – svolti dai migliori istruttori in circolazione: gli istruttori della Fit Club Pompei sono tutti laureati in scienze motorie e abilitati all’insegnamento delle discipline sportive». I corsi di educazione motoria si svolgono il martedì e il giovedì alle ore 18.

mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*