Grande festa per i primi 90 anni di Mario Falanga, icona del ceto commerciale e turistico di Pompei

Don Mario, con la freschezza di un ragazzino e la saggezza degli anni, è tutti i giorni in prima fila sul “campo di battaglia” della buona tradizione dell’ospitalità pompeiana

POMPEI. Riceviamo e pubblichiamo una nota che ci è pervenuta in occasione del festeggiamento (la sera del 16 maggio 2018) da parte di numerosi amici e parenti per i primi 90 anni di don Mario Falanga, che rappresenta un’icona del ceto commerciale dedito all’accoglienza turistica di Pompei.

Si è tenuta stasera (ieri sera, ndr), presso piazza Esedra a Pompei, una splendida serata per celebrare i primi 90 anni del sig. Mario Falanga, a cui è dedicata la Fondazione “Lucia e Mario Falanga” da sempre impegnata nella promozione del turismo nella Città Mariana, con particolare attenzione all’area archeologica. Il sig. Mario ha ricevuto tutti i suoi amici presso la bellissima location, allestita per l’occasione, negli spazi antistanti il famoso complesso turistico Suisse, punto di riferimento della vita turistica pompeiana. Una vita dedicata al turismo e all’accoglienza, quella del decano degli imprenditori di Pompei che, con la freschezza di un ragazzino e la saggezza degli anni, è tutti i giorni in prima fila sul “campo di battaglia” della buona tradizione dell’ospitalità pompeiana.

Un destino segnato fin dalla sua nascita, avvenuta, non a caso, nello stesso anno di fondazione del Comune di Pompei, che Mario ha abbracciato con vocazione e dedizione. Una vita, la sua, dedicata alla celebrazione della gloriosa storia di Pompei, ma con lo sguardo fisso al luminoso futuro che l’aspetta. Attitudine, questa, dimostrata nel corso degli anni dai consigli e le attenzioni che con amore paterno non ha lesinato nei confronti delle giovani leve, alla cui formazione professionale tiene in modo particolare. Don Mario, come affettuosamente viene chiamato da tutti, ha salutato e ringraziato uno per uno tutti i suoi graditi ospiti, che hanno goduto di una serata all’insegna dell’amicizia, il tutto completato da musica dal vivo, un ottimo buffet e performer che hanno regalato ai presenti una serata indimenticabile. Insieme con i figli Nando, Rosaria, Annalisa e Antonella, il sig. Mario rappresenta un punto cardine nella quotidianità turistica di Pompei. A lui vanno i più sinceri auguri di Buon Compleanno!

Agli auguri dei familiari e degli amici per don Mario, noto come imprenditore ma anche per essere tra i primi cittadini del Comune di Pompei (costituito solo qualche mese prima della sua nascita, il 29 marzo 1928) si uniscono anche quelli della redazione di Made in Pompei.

mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*