La pasticceria De Vivo di Pompei è Ambasciatrice del Panettone 2017

L’azienda dolciaria pompeiana ha ottenuto il prestigioso riconoscimento nell’ambito della Fiera Nazionale del Panettone e del Pandoro di Roma

POMPEI. La pasticceria De Vivo di Pompei è diventata “Ambasciatrice del Panettone Italiano 2017”.  La proclamazione è avvenuta ieri, domenica 19 novembre, a Roma, nel corso della giornata conclusiva della Fiera Nazionale del Panettone e del Pandoro che si è svolta nel nella splendida cornice del Tempio di Adriano, una location del 145 d.C.

L’azienda dolciaria pompeiana ha ottenuto il prestigioso riconoscimento al termine di un contest attraverso cui i visitatori hanno votato – dopo averli gustati – i panettoni preferiti, preparati appositamente dai 25 produttori presenti alla kermesse e provenienti da tutta Italia, in rappresentanza dell’eccellenza dell’arte pasticcera artigianale, fiore all’occhiello del vero Made in Italy.

Partner della Fiera Nazionale del Panettone e del Pandoro il Consorzio Italiano del Panettone Artigianale, Ente Ufficiale di tutela e valorizzazione del lievitato più importante d’Italia, che è stato presente con una rappresentanza di consorziati. Per la pasticceria De Vivo il successo è stato doppio: anche il panettone Choco Rhum del pastry chef Vincenzo Faiella, infatti, ha ottenuto la Menzione Speciale 2017 per l’Innovazione del Prodotto.

mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*