Gian Marco Carli e Angelo Borghese, Due chef e una sola mano: serata d’alta cucina a Pompei

I due esperti del gusto saranno impegnati a dimostrare creatività, competenza e valorizzazione di prodotti locali a km 0

POMPEI. “Vis unita fortior”. L’unione fa la forza, recita un proverbio latino ispiratore della performance di Angelo Borghese e Gian Marco Carli nel saggio di alta cucina del 23 agosto 2018. In ogni iniziativa di squadra, dallo sport all’impresa, è fondamentale l’amicizia. Nelle arti e nei mestieri prevale la fiducia reciproca nell’impiego di un unico braccio operativo, nel nostro caso davanti ai fornelli. L’amicizia è l’antidoto contro le rivalità eccessive nelle professioni e nel business.

Spetta all’ospite di prestigio conferire valore alle proposte di cucina in tandem, mentre Il padrone di casa ci metterà anima e passione. Quattro braccia per una sola mano, quella del cuore, assicura il pregio della degustazione ai convitati de “Il Pricipe Bistrot Restaurant & Spirits” di Pompei per l’evento del 23 agosto prossimo (ore 21). Amico-ospite sarà lo chef Angelo Borghese dell’Osteria Al Paese di Nocera Inferiore, invitato a duettare ai fornelli con il pompeiano Gian Marco Carli patron de “Il Principe” seconda generazione.

Una bella combinazione di giovani alla guida di rinomate aziende della ristorazione locale. Lo chef Borghese, dopo il diploma all’istituto alberghiero ha maturato un’esperienza internazionale. Figlio d’arte il Carli, cresciuto nel ristorante de “Il Principe”. Poi lo studio universitario e l’impresa in proprio nell’ archeo-cucina e la preparazione del crudo di pesce. Segue il via al “Principe” seconda edizione. È previsto, giovedì 23, un menù di degustazione a sorpresa con le ricette e le “improvvisazioni” dei due chef, figli di uno stesso territorio.

Saranno impegnati a dimostrare creatività, competenza e valorizzazione dei prodotti locali a km 0. Il prezzo della serata di degustazione è di 45 euro per persona, incluso l’abbinamento dei vini delle Cantine Iovine, partner d’eccezione di due star in combine, per una cucina senza confini. Dovrebbe, nelle intenzioni, essere la prima tappa di una lunga serie di passerelle del gusto organizzate dal restaurant “Il Principe” di Pompei. È gradita la prenotazione per la sera del 23 agosto. Per info e prenotazioni contattare in privato i due chef su Facebook o telefonando al numero 081 850 5566.

mm

Mario Cardone

Giornalista, economista ed ex bancario, ha una moglie, una figlia e quattro gatti; ex socialista ex sindacalista Cgil

Lascia un commento