I riti della Settimana Santa al Santuario di Pompei

La città mariana è pronta a ricordare la Passione, morte e resurrezione di Gesù. Le celebrazioni avranno inizio domenica 25 marzo

POMPEI. Tutto il mondo cattolico si appresta a vivere la Settimana Santa, che culminerà con la domenica di Pasqua. Anche Pompei è pronta a ricordare la Passione, morte e resurrezione di Gesù. I riti della Settimana Santa avranno inizio il 25 marzo, domenica delle Palme, quando, alle 10.30, grandi e piccini si raduneranno nel Piazzale San Giovanni XXIII per la benedizione dei rami di ulivo. Subito dopo, l’Arcivescovo Tommaso Caputo guiderà la processione e presiederà la santa Messa in Basilica. Si entrerà, poi, nel vivo della Settimana Santa Mercoledì 28, con la celebrazione in Basilica della Messa Crismale presieduta dal Prelato. Tante le celebrazioni previste in Santuario. Il 29 marzo, Giovedì Santo, sarà celebrata la Messa in Coena Domini, seguita, alle 21.30, dall’adorazione comunitaria all’altare della Reposizione.

Venerdì 30, alle 15.30, nel piazzale San Giovanni XXIII, si svolgerà la Via Crucis animata dall’Azione Cattolica Ragazzi. Alle 18, invece, mons. Caputo presiederà la celebrazione della Passione del Signore. Infine, alle 21.00, sarà la comunità della Parrocchia “Santa Maria Assunta in Cielo” ad animare la Via Crucis in Piazza Bartolo Longo. Il Sabato Santo, 31 marzo, si darà inizio alla giornata con l’“Ora della Madre” alle 10,00. Alle 22,00 avrà inizio la Veglia Pasquale, presieduta dall’Arcivescovo, con cui si celebrerà la Resurrezione di Cristo. I riti della Settimana Santa culmineranno con la celebrazione della Messa di Pasqua, in Santuario, presieduta da mons. Tommaso Caputo. Qui  possibile scaricare la locandina delle manifestazioni. Tutte le info su www.santuario.it

mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Un pensiero riguardo “I riti della Settimana Santa al Santuario di Pompei

  • aprile 5, 2018 in 12:34 pm
    Permalink

    All of you people from both fronts enjoy as much as you can because pompei is very near night you are there morning no more so f yourselves dry as if there is no tomorrow

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*