Finanziamenti, a settembre nuove opportunità per le imprese

POMPEI. Da settembre tante opportunità per le aziende, tra incentivi, bonus e possibilità di finanziamento. Insieme agli esperti dello Studio Di Nola vediamo quelle più interessanti.

Al via dal 6 settembre 2022 l’apertura dello sportello per accedere alle agevolazioni del Fondo Imprese Creative, che finanzia le micro, piccole e medie imprese operanti in qualunque settore che intendono acquisire un supporto specialistico nel settore creativo e introdurre innovazioni di servizio, prodotto o processo. La dotazione finanziaria è di 9,6 milioni di euro.

Dal 9 settembre 2022, e fino ad esaurimento delle risorse, le imprese potranno richiedere il Buono Fiere, per la partecipazione a manifestazioni fieristiche internazionali organizzate in Italia. La misura prevede la concessione di un voucher pari al 50% delle spese ammesse e dell’importo massimo erogabile di 10.000 euro.

Dal 27 settembre 2022 le Pmi che vogliono acquistare servizi specialistici per la valorizzazione economica di un brevetto possono presentare le domande per richiedere gli incentivi di Brevetti+.

La misura Pnrr Parco Agrisolare a cui sono destinati 1,5 miliardi di euro prevede agevolazioni per la realizzazione di impianti fotovoltaici da installare su edifici a uso produttivo nei settori agricolo, zootecnico e agroindustriale. Le domande dovranno essere presentate dal 27 settembre fino al 27 ottobre 2022. Le agevolazioni verranno concesse sino ad esaurimento delle risorse.

Inoltre ci sono le consuete opportunità di finanziamento. Resto al Sud è l’incentivo che sostiene la nascita e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali e libero-professionali. Le agevolazioni sono rivolte agli Under56.

ON – Oltre Nuove imprese a tasso zero” è invece l’incentivo per giovani e donne che vogliono diventare imprenditori. Le agevolazioni sono valide in tutta Italia e prevedono un mix di finanziamento a tasso zero e contributo a fondo perduto.

C’è poi il Microcredito, il cui importo massimo delle operazioni di microcredito imprenditoriale è stato elevato a 75.000 euro ed è stato esteso anche alle Srl (che prima erano escluse).

Il Nuovo SelfiEmployment, infine, finanzia con prestiti a tasso zero l’avvio di piccole iniziative imprenditoriali, promosse da Neet, donne inattive e disoccupati di lungo periodo, su tutto il territorio nazionale.

Studio Di Nola
Pompei – Via Lepanto 291
Tel./Fax 081 850 7282

Marco Pirollo

Marco Pirollo

Giornalista, nel 2010 fonda e tuttora dirige Made in Pompei, rivista di cronaca locale e promozione territoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *