Zuchtriegel diventa un personaggio Lego: il direttore di Pompei ha la sua action figure

POMPEI. Anche Gabriel Zuchtriegel, direttore del Parco Archeologico di Pompei da febbraio 2021, ha il suo alter ego tra i personaggi Lego. L’omaggio all’archeologo italo-tedesco arriva come sempre da Liam D. Jensen, molto popolare sul web come “The Lego Classicist”.

L’archivista storico australiano dal 2016 crea ritratti pop-art (c.d. action figure) Lego di popolari personaggi del mondo dell’archeologia e racconta le loro storie su una pagina Facebook molto seguita.

Prima di Zuchtriegel, Liam nel 2018 aveva riprodotto anche la figurina di Massimo Osanna, quando era ancora direttore di Pompei. In quella circostanza l’archeologo era stato ritratto durante la scoperta dello scheletro del fuggiasco nella Regio V.

L’action figure di Zuchtriegel ripropone l’archeologo tedesco nella sua impeccabile mise con giacca blu, cravatta, gilet e pantaloni blu scuro, con tanto di capelli castani e fossette sulle guance e sul mento.

«È con grande piacere – ha scritto Liam sulla sua seguitissima pagina Facebook – che vi presento il Lego Gabriel Zuchtriegel, direttore di Pompei dal 20 febbraio. Congratulazioni a lui per il suo nuovo impegno a Pompei e sono sicuro che siamo tutti entusiasti di vedere lo splendido lavoro che farà lì nei prossimi anni».

Marco Pirollo

Marco Pirollo

Giornalista, nel 2010 fonda e tuttora dirige Made in Pompei, rivista di promozione territoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *