Unità Grande Pompei (Gpp): il Generale Di Blasio è il nuovo direttore generale

POMPEI. Il Generale di Divisione dei Carabinieri Mauro Cipolletta (a sinistra nella foto) termina il suo mandato da direttore generale del Grande Progetto Pompei – Unità Grande Pompei.

Stamattina il Generale ha illustrato presso Casina Pacifico agli organi di stampa l’attività dell’unità Grande Pompei e le novità relative allo sviluppo del Piano strategico, con particolare riguardo al programma di spesa recentemente autorizzato dal Ministero della Cultura.

All’incontro, oltre al direttore generale dei Musei Italiani Massimo Osanna e al direttore del parco archeologico di Pompei Gabriel Zuchtriegel, ha presenziato, per l’Autorità di Gestione, l’ingegner Angelantonio Orlando, dirigente del servizio V “Contratti e attuazione programmi” del Segretariato Generale del Ministero della Cultura.

Con l’occasione il Generale Cipolletta ha presentato il suo successore, il Generale di Brigata dei Carabinieri Giovanni Di Blasio, che dal 1° gennaio 2021 ricopre l’incarico di vice direttore generale vicario di Progetto nell’ambito del Grande Progetto Pompei.

Nato a Roma 61 anni fa, dal 18 aprile 2016 al 13 settembre 2020 il Generale Di Blasio ha retto il Comando dei Carabinieri per l’Aeronautica Militare. Nell’agosto 2020 è stato collocato nella riserva e promosso al grado di Generale di Brigata.

Ha frequentato corsi di qualificazione e master in diritto amministrativo, in tema di procedimento amministrativo, disciplina dei concorsi pubblici e contenzioso nelle pubbliche amministrazioni, per i quali è stato a sua volta relatore.

Ha curato lavori editoriali su riviste di settore e, per la “Rassegna dell’Arma dei Carabinieri”, ha pubblicato il volume “Le misure di prevenzione nell’attività di contrasto alla criminalità”.

È Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. È insignito, tra le altre, della medaglia Mauriziana e della medaglia d’oro al merito di lungo comando.

Marco Pirollo

Marco Pirollo

Giornalista, nel 2010 fonda e tuttora dirige Made in Pompei, rivista di promozione territoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *