L’archeologia vesuviana riparte: riaperte Villa Regina, Villa Arianna e Villa San Marco

POMPEI. L’archeologia vesuviana torna protagonista dopo la chiusura forzata dovuta all’epidemia da coronavirus. A giugno, infatti, hanno riaperto altri siti archeologici di pertinenza del Parco Archeologico di Pompei, come Villa Regina a Boscoreale, Villa Arianna e Villa San Marco a Castellammare di Stabia.

Villa Regina ha riaperto il 10 giugno 2020, osservando il seguente orario di apertura: dalle ore 9.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle ore 17.30), martedì chiusura settimanale. L’Antiquarium attualmente non è ancora visitabile, ma è invece possibile vedere la splendida villa rustica risalente al I secolo d.C.

Dal 17 giugno 2020 ha riaperto anche Villa Arianna, con gli orari di apertura consueti, dalle ore 8,30 alle 19,30 (ultimo ingresso 18,00).  Il sito resterà chiuso il martedì.

I visitatori dovranno indossare la mascherina obbligatoriamente durante tutta la presenza nel sito, oltre rispettare la distanza fisica di 1 metro all’aperto e 1,50 metri al chiuso, nel sito e al suo esterno. La villa è così denominata per la grande pittura a soggetto mitologico rinvenuta sulla parete di fondo del triclinio.

Dal 24 giugno 2020, ha riaperto al pubblico anche Villa San Marco, con i consueti orari di apertura: dalle 8,30 alle 19,30 (ultimo ingresso 18,00). Giorno di chiusura il martedì. I visitatori dovranno rispettare la distanza fisica di 1 metro all’aperto e 1,50 metri al chiuso, nel sito e al suo esterno.

La Villa San Marco, così chiamata da un’antica cappella ivi costruita nella seconda metà del 1700, è una villa romana a carattere residenziale situata sul ciglio della collina, in splendida posizione panoramica.

Tra le raccomandazioni generale, come da ordinanza della Regione Campania n. 56 del 12 giugno 2020, si ricorda che dal 22 giugno l’utilizzo della mascherina è raccomandato nei luoghi aperti, ma resta obbligatorio nei luoghi chiusi, negli spazi affollati e dove la distanza interpersonale di almeno un metro non sia assicurata.

Redazione Made in Pompei

Redazione Made in Pompei

Made in Pompei è una rivista mensile di promozione territoriale e di informazione culturale fondata nel 2010.

Rispondi