Ecco Neddy Coppola, la giovane voce emergente di Pompei

POMPEI.  Si chiama Aniello Coppola, in arte Neddy, il giovane cantante emergente di Pompei. Ha 28 anni ed una passione innata per la musica che lo ha spinto a realizzare uno dei suoi sogni nel cassetto: l’uscita di “Fino al domani”, il suo primo singolo. La musica ha ricoperto un ruolo centrale nella sua vita sin da bambino, quando ha iniziato ad amare pezzi come “T’appartengo” di Ambra Angiolini o “La solitudine” di Laura Pausini.

Crescendo, il canto è diventato sempre più una costante della sua vita, pur praticandolo da autodidatta. L’occasione di rendere concreto quello che inizialmente era semplicemente un hobby arriva nel 2017 quando, durante una serata di karaoke, ha conosciuto Salvatore Coppola. È, infatti, grazie a lui che, colpito dall’esibizione, ha iniziato a frequentare le prime lezioni di canto con Ileana Mottola, sua attuale insegnante.

Salvatore ha colto in lui delle potenzialità che Ileana ha accentuato ancor di più, spronandolo, dopo soli due mesi di preparazione, a partecipare all’imminente Premio “Mia Martini”. Neddy, non privo di insicurezze, ha deciso di cimentarsi in questa nuova esperienza e, pur essendo solo un principiante, è riuscito a superare le preselezioni ed arrivare fino al penultimo step.

Proprio durante la sua partecipazione al concorso, in cui ciascun partecipante avrebbe dovuto presentare un proprio inedito, è nato il suo singolo, scritto da Ileana Mottola e arrangiato da Antonio De Luise. «”Fino al domani” per me rappresenta la realizzazione di un sogno. È stato scritto dalla mia insegnante di canto e quando l’ho ascoltato per la prima volta me ne sono innamorato. Con lei – spiega Neddy – si è creato un rapporto non solo professionale ma anche di profonda stima ed amicizia. Non finirò mai di ringraziare né lei né Salvatore Coppola, la prima persona che ha creduto in me ed ha permesso tutto ciò, oltre ad essere stato mio truccatore e parrucchiere per il videoclip».

Per il giovane talento diversi sono i progetti in cantiere. Innanzitutto, il lancio di un disco tutto suo che probabilmente uscirà nel mese di dicembre. Nel frattempo, continuerà a studiare canto e registrerà una serie di cover. «Non ho mai rincorso il successo in quest’ambito, ho iniziato a cantare semplicemente per passione e poi tutto è capitato per puro caso. Spero – conclude Neddy – di proseguire questo percorso e ce la metterò tutta per far sì che si realizzi il mio sogno».

Veronica Ronza

Veronica Ronza

Studentessa di 23 anni, una laurea in comunicazione e una specializzazione in corso in Corporate Communication. La sue più grandi passioni sono la lettura e la scrittura.

Rispondi