Natale a Pompei: ecco tutte le iniziative del Parco Archeologico per le festività

Mostre, percorsi tematici nel verde, tre giornate a ingresso gratuito e sconti sull’acquisto dell’abbonamento annuale

POMPEI. In occasione delle festività natalizie anche il Parco archeologico di Pompei propone diverse iniziative speciali. Dal 24 dicembre 2019 i visitatori potranno visitare la città aggiungendo nuove esperienze anche nei percorsi. Dal 23 dicembre 2019, invece, sarà inaugurata una nuova esposizione al secondo piano dell’Antiquarium sugli arredi della Casa di Giulio Polibio. L’esposizione rappresenta il racconto di una famiglia benestante dell’antica città vesuviana attraverso oggetti della vita quotidiana ne narreranno le abitudini, il vezzo e la ricchezza.

Oltre 70 tra oggetti, lucerne, bruciaprofumi, vasellame per la cottura degli alimenti e un anello con sigillo in bronzo recante il nome di C.IULI PHILIPPI, forse il vero proprietario della casa e tanto altro ancora. Suggestivo anche il tentativo di ridare un aspetto agli abitanti della casa attraverso la ricostruzione dei volti di tre vittime rinvenute. Gli esperti hanno infatti lavorato su tre volti, tra cui uno potrebbe appartenere a quello di una ragazza di meno di 20 anni agli ultimi mesi di gravidanza e morta come le altre vittime durante l’eruzione del 79 d.C.

Interessante anche un percorso tutto dedicato al verde di Pompei, sia all’interno delle domus che all’esterno. Due splendidi giardini interni sono quelli della Casa dell’Efebo e della Domus di Trittolemo, di recente restituiti al loro splendore originario a seguito di interventi di manutenzione del verde. Meritano una visita anche la casa degli Amorini dorati, riaperta di recente dopo interventi di manutenzione, la Casa dell’Ancora con un giardino singolare, la Casa del Menandro, i Praedia di Giulia Felice, la Casa della Venere in Conchiglia, la Casa di Marco Lucrezio su via Stabiana.

E non finisce qui. Il 24, 26 e 31 dicembre 2019, infatti, c’è l’ingresso gratuito a tutti i siti archeologici vesuviani grazie all’iniziativa ministeriale Io Vado al Museo e inoltre, il 24 dicembre 2019, bambini e ragazzi potranno ritirare gratuitamente presso l’ufficio informazioni di Porta Marina il fumetto Vulcanalia realizzato dalla fumettista Bianca Bagnarelli nell’ambito del progetto “Fumetti nei Musei” promosso già dal 2018 dal Ministero per i Beni e le attività culturali e per il Turismo. Il Parco Archeologico di Pompei ricorda infine che fino al 31 dicembre 2019 sarà possibile acquistare l’abbonamento annuale Pompei 365 attraverso la piattaforma ticketone.it al prezzo scontato di 50 euro per Pompei e di 70 euro per tutti i siti con validità a partire dal 1° gennaio 2020.

Alessandra Randazzo

Alessandra Randazzo

Classicista e comunicatrice. Si occupa di beni culturali per riviste di settore.

Rispondi