Portici, gli appuntamenti di Natale in Reggia

Un programma per tutti con spettacoli, visite guidate e teatralizzate, seminari, stand di prodotti tipici e artigianato





PORTICI. Ricco di appuntamenti il programma della quarta edizione di Natale in Reggia che si svolgerà dal 6 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 presso la Reggia di Portici e il Galoppatoio Reale. Un evento organizzato dal Dipartimento di Agraria dell’Università “Federico II” di Napoli in collaborazione con il Centro Musa e con il Mavv, dalla Città metropolitana di Napoli e dal Comune di Portici.

Un programma dedicato agli adulti e ai più piccini che propone spettacoli, animazione, visite guidate, visite teatralizzate, seminari, stand di prodotti tipici e artigianato, degustazioni, postazioni scientifiche dove ricercatori e personale del Dipartimento esporranno, con esperimenti e dimostrazioni tematiche di ricerca svolte all’interno della struttura Universitaria. Un’occasione imperdibile per visitare la Reggia di Portici in una veste originale ed unica per vivere la magia del Natale. Il Musa – Musei della Reggia di Portici ha previsto una serie di eventi e visite guidate. La prenotazione è obbligatoria in quanto si effettueranno al raggiungimento di un numero minimo dei partecipanti.

“Le voci dal presepe” (sabato 7, domenica 8 e domenica 15 dicembre 2019) è un viaggio itinerante fra le tradizioni natalizie e i simboli del presepe napoletano. Il presepe racconta. Ha una voce. Anzi, tante voci. I personaggi del presepe prendono vita per raccontare le loro storie, dove confluiscono la religione ufficiale, quella dei Vangeli, e le mille devozioni e tradizioni della nostra terra napoletana. Una visita guidata accompagnerà i visitatori attraverso le sale affrescate, gli scaloni e la sala cinese della Reggia di Portici, raccontando usi e tradizioni del Natale napoletano, dall’epoca borbonica fino ai giorni nostri. Si potrà inoltre ammirare una splendida esposizione di arte presepiale, ma non solo: i pastori parleranno, prendendo a prestito la voce degli accompagnatori… racconteranno le loro gioie, i loro sogni, le loro lacrime.

Per “Natale alla corte del Re”, invece, dalla tavola delle feste, ai dolci tradizionali, fino all’immancabile presepe, la Reggia riprende vita con i suoi sovrani, il loro fedele maggiordomo Fernando Nunez, dame e principini. Per un Natale reale speciale. Quando viene dicembre, la Reggia di Portici risplende di luci e di preparativi… il Re Carlo e la Regina Maria Amalia amano così profondamente il Natale da volere che tutta la Corte si prepari per festeggiarlo! E buona parte delle tradizioni e delle usanze che i napoletani ancora oggi conoscono derivano in qualche modo dalla passione che gli antichi sovrani insegnarono. Date: domenica 29 dicembre 2019, sabato 4 gennaio 2020 ore 16:30, lunedì 6 gennaio 2020, ore 10:30. Info complete su www.nataleinreggia.it



mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento