A Santa Cecilia i nuovi ingressi nel Complesso bandistico Bartolo Longo-Città di Pompei

In questo giorno la Banda, fondata nel 1894, si apre alla città per condividere la prestigiosa eredità culturale del Beato





POMPEI. Venerdì 22 novembre 2019, giorno della Festa di Santa Cecilia, patrona dei musicisti, si svolgerà, alle ore 18, nel Teatro “Di Costanzo-Mattiello” di Pompei, un concerto del Complesso bandistico “Bartolo Longo-Città di Pompei”. Come è tradizione, in quest’occasione, alla presenza dell’Arcivescovo, mons. Tommaso Caputo, saranno accolti nella banda i nuovi membri. Fondata nel 1894 dal Beato Bartolo Longo per educare i giovani attraverso la musica, inculcando in loro l’amore per l’arte e stimolando lo spirito di collaborazione, la Banda è diretta da oltre 25 anni dal Maestro Francesco Federico e “accompagnata” dai Fratelli delle Scuole Cristiane. È in questo giorno, in particolare, che la Banda si apre alla città per condividere con tutti la prestigiosa eredità culturale di Bartolo Longo. (Foto: Felice Pirone, Santa Cecilia 2018).



mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento