A Salerno la mostra per ricordare i cento anni dalla nascita di Fausto Coppi

Presso l’Istituto “Vicinanza” l’esposizione di cimeli e materiali rievocative dei trionfi del Campionissimo del ciclismo





SALERNO. L’associazione Amici del Sacro Cuore di Salerno organizza, con il patrocinio del Comune di Salerno, una mostra per ricordare Fausto Coppi. Dopo la mostra a Palazzo S. Agostino nel 1998, quelle di Sassano, Montevergine e di palazzo Genovese nel 2017, l’esposizione ritorna a Salerno in occasione del centenario dalla nascita del più grande ciclista italiano di sempre, Fausto Coppi, 1919/2019. Dal 15 al 22 novembre 2019, presso l’istituto comprensivo “Vicinanza”, al corso Vittorio Emanuele, si terrà l’esposizione di cimeli, dipinti, giornali dell’epoca, video, calendari, libri, riviste, annulli filatelici e numismatici, magliette rievocative dei trionfi del Campionissimo di Castellania. In oltre cento città d’Italia, lo scorso 15 settembre, si sono tenute iniziative simili che hanno riscosso notevole interesse; anche lo Stato Italiano ha voluto celebrare Coppi con l’emissione di uno speciale annullo filatelico e con il conio di una moneta da 5 euro riservata ai tanti appassionati. La mostra potrà essere visitata tutti i giorni dal 15 al 22 novembre 2019 dalle ore 10,00 alle 12,30 e dalle 16 alle 21,00.



mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento