Il premio Screenplay Contest all’autore pompeiano Davide Santocchi

Il cortometraggio “Platani” è stato prodotto da Image Hunters e Rai Cinema, al doppiaggio Dario Penne e Carlo Valli 





POMPEI. L’autore pompeiano Davide Santocchi, ha ricevuto a Roma il premio “Screenplay Contest 2018”, nell’ambito dell’importante manifestazione Roma Creative. La gara ha visto 300 partecipanti impegnati nella scrittura della sceneggiatura di un corto, a tema dato, con 8 ore a disposizione. Il premio consiste nella produzione dello stesso corto scritto, da parte di Image Hunters, in collaborazione con Rai Cinema, Laser Film, Redigital, Luxor. “Platani”, scritto dal nostro concittadino, vanta la straordinaria presenza al doppiaggio di due tra i migliori doppiatori italiani: Dario Penne (voce italiana di Anthony Hopkins, Michael Caine, Tommy Lee Jones), e Carlo Valli (voce italiana di Robin Williams, Dennis Hopper e Kurt Russel).

All’anteprima nazionale del cortometraggio (prodotto e distribuito nel 2019) erano presenti importanti personaggi del mondo del cinema, tra cui il presidente di giuria Gabriele Mainetti, regista di “Lo chiamavano Jeeg Robot”, film campione di incassi in Italia e nel mondo. Il cortometraggio scritto da Davide, autore della rubrica Umorismo per Made in Pompei ed ex autore per Maccio Capatonda e lo Zoo di 105, verrà inserito in un ampio programma di distribuzione a cura di Rai Cinema e Premiere Film, che copre il web, la pay tv, streaming tv, cinema e presentazioni ai festival più importanti, tra cui la kermesse hollywoodiana di Cinema Italian Style, a Los Angeles.



mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento