Per Autunno Musicale, il suono dei violini della lontana Russia

Tornano gli appuntamenti di musica classica d’autore nei musei e chiese monumentali del casertano





MADDALONI. Il suono dei violini della lontana Russia accompagnerà gli appuntamenti di musica classica d’autore nel week end dall’8 al 10 novembre 2019 nei musei e chiese monumentali del casertano, in differenti proposte che vanno dalla musica A-Solo a I concerti dell’Orchestra nell’ambito della rassegna Autunno Musicale. Suoni & Luoghi d’arte-XXV edizione. Domenica si aggiunge la proposta musicale di pianoforte per Pianofestival. Si inizia il week end con l’A-Solo del violino di Vadim Tckijik, venerdì 8 novembre 2019 ore 19,30 al Museo Archeologico di Calatia – Maddaloni, che eseguirà musiche di Bach, Paganini, Fritz Kreisler, Eugene Ysaÿe, Jean Martinon, Karol Beffa. Sabato 9 novembre 2019 alle ore 20,00 alla Chiesa di S. Giovanni a Villa, a Sessa Aurunca e domenica 10 novembre 2019 alle ore 11,30 alla Cappella Palatina della Reggia di Caserta l’Orchestra da Camera di Caserta sarà accompagnata dai violini di Vadim Tckijik  e di Maria Safariants e dal flauto di Giuseppe Nova su musiche di  Haydn, Felix Mendelssohn Bartholdy e Bach. Domenica 10 novembre 2019, infine, alle ore 17.30 al Museo Campano di Capua per Pianofestival Emanuil Ivanov (Premio Busoni 2019) al  pianoforte eseguirà musiche di Beethoven, Modest Musorgskij.



mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento