Calcio, il Santa Maria Assunta si arrende alla Libertas Casalnuovo (1-2)

Ospiti avanti di due reti nella prima frazione di gara, nella ripresa i mariani vanno in gol con Maresca, ma non basta




di Giovanni D’Avino

SAN GIUSEPPE VESUVIANO. Per la terza giornata del Girone E di Prima Categoria, al Campo “Athena” di San Giuseppe Vesuviano, il Santa Maria Assunta – formazione di Pompei – ospita la Libertas Casalnuovo. Mister Giorgio Milito opera un solo cambio rispetto all’undici vittorioso settimana scorsa contro il Casavatore, inserendo in attacco Cirillo per Altieri: dunque, 4-4-2 con Coticelli tra i pali; Carraturo, Negrone, Matrone e V. Sorrentino in difesa; Malafronte, Borriello, Porzio e P. Sorrentino a centrocampo, davanti Cirillo-Maresca. Il Casalnuovo risponde con: Allocca, Amato, Iorio, Iazzetta, Varese, Benedetto, Rispoli, Paone, S. Damiano, Caputo e Boschetti.

La partita si sblocca al minuto 18 a favore degli ospiti, che passano in vantaggio grazie alla rete del capitano Caputo. Otto minuti dopo, il Casalnuovo trova addirittura il raddoppio con il numero sette Rispoli. All’intervallo, dunque, il Casalnuovo va negli spogliatoi sul vantaggio di 2-0. Nella ripresa, mister Milito tenta la rimonta con gli ingressi di Polise e Giovanni Malafronte ed i mariani accorciano le distanze con l’ennesimo gol di bomber Maresca al minuto 34. Negli ultimi dieci minuti il forcing finale dei padroni di casa non produce l’effetto di addivenire al pareggio e dunque il Casalnuovo trova tre punti  a discapito del Santa Maria Assunta.

Fonte: SportCampania.it



mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento