Pompei, a settembre il XII Pellegrinaggio Nazionale per la Famiglia

Migliaia di fedeli provenienti da tutta Italia marceranno pregando da Scafati fino al sagrato del Santuario di Pompei





POMPEI. Torna il consueto appuntamento con il Pellegrinaggio nazionale delle famiglie per la Famiglia, giunto alla XII edizione. Sabato 14 settembre 2019 migliaia di fedeli, come sempre provenienti da tutta Italia, marceranno da Scafati (partenza ore 14) fino al sagrato del Santuario di Pompei per affermare i valori della famiglia cristiana: il pellegrinaggio prevede la speciale benedizione delle famiglie, in particolar modo di quelle in difficoltà, e la speciale benedizione dei bambini e dei ragazzi, per l’inizio del nuovo anno scolastico.

Il Pellegrinaggio è promosso dal Rinnovamento nello Spirito Santo, in collaborazione con la Prelatura Pontificia di Pompei – Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli, con l’Ufficio Nazionale per la Pastorale della Famiglia della Cei e con il Forum delle Associazioni Familiari e gode del patrocinio del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita. La giornata di preghiera si concluderà in piazza Bartolo Longo con la celebrazione eucaristica presieduta dal cardinale Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione per l’Evagelizzazione dei Popoli.

“La famiglia cristiana – spiegano gli organizzatori – attraversa una profonda crisi spirituale, madre di tutte le crisi del nostro tempo. Per combatterla, riproponiamo la più potente “arma spirituale” di cui il Cristianesimo da sempre dispone: la preghiera e l’unità nella fede. Il Pellegrinaggio sarà un corale gesto di preghiera nel quale genitori e figli, nonni e nipoti, giovani e anziani, testimonieranno la bellezza della vita e l’originalità della famiglia cristiana. Durante il percorso, tra canti, testimonianze, preghiere e silenzi, sarà recitato il “Rosario della Famiglia”, una selezione di sette Misteri in cui verrà contemplato il cammino della famiglia cristiana”.



mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento