Tutti gli appuntamenti di Campania By Night nella settimana di Ferragosto

Prosegue il programma di aperture serali straordinarie nei siti di grande fascino ed interesse del nostro territorio





NAPOLI. Proseguono gli appuntamenti a cura della Scabec, realizzati dalla Regione Campania per il piano di valorizzazione voluto sull’intero territorio regionale, anche nella settimana di Ferragosto. Per l’edizione 2019 di Campania by Night, il programma di aperture serali straordinarie nei siti di grande fascino ed interesse del nostro territorio, oltre Ercolano con visite serali ogni venerdì e la mostra “Novecento a Ischia” a Lacco Ameno, si aggiunge la splendida Certosa di Padula (foto di copertina) con il ciclo di visite “Padula al Chiaro di Luna”.

A partire da domenica 11 e fino al 31 agosto, cinque appuntamenti da non perdere per partecipare a visite guidate, concerti e spettacoli teatrali alla Certosa di Padula. Per l’occasione sarà possibile visitare anche alcuni ambienti della Certosa solitamente chiusi al pubblico. Filo conduttore dell’iniziativa sarà l’arte contemporanea. Per info contattare la Certosa di Padula al n. 097577745, tutti gli appuntamenti sono gratuiti fino ad esaurimento posti, è a pagamento solo l’ingresso al sito.

A Paestum dove è in corso dallo scorso luglio la proposta “Guardando le stelle dei Greci” con visite e osservazioni alle stelle, giovedì 15 agosto ci sarà lo spettacolo musicale del sassofonista Daniele Sepe con la feat. di Peppe Frana all’Oud, “Taxim per Poseidonia”. Un’improvvisazione pensata ad hoc per il luogo chiamato anticamente Poseidonia, un viaggio tra le ispirazioni del mare e del mito attraversando le sonorità elleniche, arabe e turche (info su www.campaniabynight.it).

Per il programma Open Art Campania aperta tutti i giorni dalle 17 (tranne il lunedì), la mostra “Picasso e l’Africa. Omaggio a Ugo Marano”, un affascinante percorso nel periodo africano del genio spagnolo a cura di Marco Alfano visitabile fino al 15 settembre nel Museo Civico della Torre di Cetara, gioiello della costiera amalfitana. Info: 089262911-089262915.

Sempre nel programma Open Art, fino al 30 settembre visitabile anche “Vesuvius in the Box” la mostra d’arte multimediale realizzata dall’artista Gennaro Regina al Mav, Museo Archeologico Virtuale di Ercolano: 18 quadri, una serie di video, un ledwall, muro luminoso di 60 metri quadri, per raccontare il vulcano più rappresentato nell’iconografia mondiale. Info 081/7776843. Info su www.openartcampania.it.

Rivive a Teggiano dall’11 al 13 agosto l’antico feudo di Diano con la rivisitazione storica “Assalto al Castello” al Castello Macchiaroli, antica fortezza di epoca normanna del Vallo di Diano, sede anche della famosa “Congiura dei Baroni” del 1485. Attraverso la ricostruzione scenica del racconto della vita della nobile casata, fondatrice anche dell’incantevole Certosa di Padula, si entrerà nel vivo della Teggiano medioevale il cui centro storico è Patrimonio Unesco.

Nelle tre giornate della manifestazione sarà possibile partecipare alle visite guidate al Castello Macchiaroli e ai numerosi monumenti del centro storico. Lo spettacolo, che prende il nome dalla manifestazione, andrà in scena tutte le sere a partire dalla mezzanotte. La partecipazione allo spettacolo è gratuita, per prenotare le visite guidate chiamare il numero 097579600.
Giovedì 15 agosto, infine, in programma a Monte di Procida il concerto di Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana nell’ambito del “Ferragosto Montese”: appuntamento alle ore 21.30 in piazza XXVII Gennaio. Ingresso gratuito.


mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento