Boscoreale, weekend ricco di appuntamenti tra piazza Pace e piazza Vargas

Dalla Festa della Repubblica alla Giornata dello Sport, passando per il Mercato Slow Food e la riscoperta delle rose





BOSCOREALE. Domenica 2 giugno 2019 si celebra il 73esimo anniversario della Repubblica. Per l’occasione, a partire dalle ore 9:00, in piazza Pace si terrà la cerimonia di celebrazione della Festa della Repubblica. Il programma prevede la deposizione di una corona di alloro al Monumento ai Caduti di tutte le guerre, la cerimonia dell’alzabandiera, e a seguire intervento del sindaco Antonio Diplomatico. Per ricordare l’anniversario, l’amministrazione comunale invita i cittadini a partecipare alla cerimonia.

In concomitanza con la Festa della Repubblica, sempre in piazza Pace, verrà celebrata anche la XVI Giornata Nazionale dello Sport, promossa dal Coni, che per tradizione si svolge la prima domenica di giugno. Sono previste attività sportive di pallacanestro e pallavolo con la collaborazione delle società sportive Asd Pallacanestro Boscoreale e Asd Vesuvio Oplonti Volley, e la partecipazione delle scuole cittadine.

A piazza Vargas, invece, dalle ore 9:00 alle ore 14:00, ritorna il Mercato della Terra Vesuvio promosso dal Comune e realizzato dalla Condotta Slow Food Vesuvio. Anche in questa edizione arriveranno, con i loro prodotti, un po’ da tutta la Campania decine di piccoli agricoltori e artigiani del gusto, fedeli ai principi del “Buono, Pulito e Giusto”. Protagonisti del Mercato saranno i prodotti di stagione a partire dalle ciliegie, insalate, cipolle, legumi, salumi e prodotti conservati dai produttori associati allo Slow Food. Alle ore 12:00 è previsto un laboratorio del gusto dedicato alle ciliege.

Presso il roseto di Villa Silvana, adiacente a piazza Vargas, sono previste visite guidate alla scoperta delle numerose varietà di rose presenti e de “La rosa antica di Pompei” che lì è stata riscoperta e sviluppata con la collaborazione del Parco Archeologico di Pompei e della Facoltà di Agraria dell’Università Federico II di Napoli. Nel roseto, inoltre, sarà possibile degustare la marmellata di rose e ricevere omaggi del sapone di rose, oltre a poter acquistare profumo, sapone e marmellata realizzati con la rosa antica di Pompei.

Intanto, presso la sede della Pro Loco “Villa Regina” e il cafè express sempre in piazza Vargas prosegue la mostra del maestro di pittura Giuseppe Sorrentino promossa in collaborazione con la Pro Loco e l’Associazione Vesuviando. Al mercato della Terra sarà possibile sottoscrivere la petizione promossa da Change.org per far dichiarare al Parlamento lo stato di emergenza climatica al fine di promuovere azioni più incisive per la tutela dell’ambiente e del paesaggio.



mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento