È nato Monde Enchanté, il nuovo brand di gioielli “made in Pompei” che si ispira alle fiabe

Per il 2019 il marchio propone il tema della farfalla: questo insetto colorato e delicato è da sempre simbolo di libertà

POMPEI. Ispirato al mondo colorato delle fiabe, dei sogni e della fantasia, nasce a Pompei un nuovissimo brand di gioielli, caratterizzato dalle forme naturali stilizzate e dedicato ad un pubblico giovane, che non ha mai smesso di inseguire i propri desideri. Il marchio che da questa primavera fa il suo esordio sul mercato internazionale dei preziosi è Monde Enchanté e alle spalle ha tutta l’esperienza e la professionalità dei gioiellieri della famiglia Petraccone, titolare dal 1911 della storica gioielleria Lina Vitiello di Pompei.

Come lascia già intuire il nome del brand – Monde Enchantè, che nasce come identità a sé stante, con un suo percorso di sviluppo ben definito – il design dei preziosi vuole invitare il pubblico a ritrovare la passione per i propri sogni e desideri, trasportandoli in un “mondo incantato”. E quale miglior modo per farlo, se non con un gioiello, che spesso viene utilizzato come amuleto o propiziatore di buona sorte?

D’altra parte i mondi incantati, le favole, i sogni e i desideri appartengono all’uomo sin dagli albori della sua evoluzione. Sono stati, e sono, il motore che ha spinto l’essere umano a scoprire, a studiare, ad immaginare, ad evolversi. L’incanto del momento permette all’uomo di sognare e di porsi traguardi sempre nuovi e ambiziosi. Questi i principi ispiratori per la creazione del nuovo brand di gioielli, disegnati da Angela, Raffaella e Roberto Petraccone e prodotti nel laboratorio aziendale di Valenza.

Per il 2019 Monde Enchanté propone per i propri gioielli il tema della farfalla: questo insetto così colorato e delicato è da sempre indicato come simbolo della libertà e dei sogni che si librano nell’aria. Per gli antichi, invece, rappresentava l’anima. Ma essa è anche metafora della vita stessa: la sua metamorfosi, da bruco poco attraente che diventa crisalide e quindi una bellissima farfalla, è un po’ un invito a mettere le ali e spiccare il volo verso la realizzazione dei propri sogni.

Non a caso il logo di Monde Enchanté (Me) si ispira anche all’acchiappasogni, questo strumento “magico” spesso associato agli indigeni del Nord America, soprattutto alle tribù Cheyenne e Lakota, e interpretato, nella cultura occidentale, come un oggetto che serviva ad allon­tanare i “brutti” sogni, che non aiutava­no la crescita spirituale del possessore. I colori del brand, infine, rimandando al caleidoscopio: un chiaro invito a vedere la vita attraverso le sue mille sfaccettature colorate. Insomma nel brand di gioielli “made in Pompei” c’è tutta la forza vitale della positività che solo un prezioso monile artigianale sa dare.

mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento