La Nave del Cuore: gli ospiti delle Opere di carità di Pompei diventano ambasciatori di speranza

Il piccolo tour lungo la Penisola Sorrentina, organizzato dal Centro Educativo Bartolo Longo giunge alla IV edizione





POMPEI. Salperà dalla Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia, il 16 maggio 2019, la “Nave del Cuore” con a bordo i ragazzi ospiti delle Opere di Carità del Santuario di Pompei che, ancora una volta, saranno ambasciatori di speranza. Il piccolo tour lungo le coste della Penisola Sorrentina, organizzato dal Centro Educativo “Bartolo Longo” e giunto alla quarta edizione, avrà inizio alle ore 15,00. Assieme ai ragazzi, ci sarà l’Arcivescovo di Pompei, Mons. Tommaso Caputo. Dal porto di Castellammare raggiungeranno Sorrento, dove incontreranno l’Arcivescovo Francesco Alfano e vivranno un momento di festa animato dal Complesso Bandistico “Bartolo Longo-Città di Pompei” dell’omonimo Centro Educativo, dalla banda “Mosè Mascolo” di Sant’Antonio Abate (Napoli), dalla banda “I corallini” di Torre del Greco (Napoli), e dal gruppo di majorettes “Le sailors”.



mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento