Opera Wine Lab, il percorso sensoriale che coniuga il mondo operistico con quello del vino

Il progetto è un’esplorazione trasversale che avverrà attraverso tutti e cinque i sensi, in un lungo percorso integrato

NAPOLI. Opera Wine – Lab è un percorso sensoriale che vuole coniugare il mondo dell’Opera con quello del vino. È un progetto del Teatro San Carlo realizzato con l’Associazione Wine&Thecity che da oltre dieci anni lavora sul binomio vino-cultura. Scopo di Opera Wine – Lab è quello di accompagnare i partecipanti in un percorso multisensoriale attraverso i linguaggi della Musica, del Teatro e della degustazione di vino. Il concept del laboratorio è basato sul sincretismo tra questi tre “livelli” con l’idea di creare un vero e proprio “distillato” esperienziale.

Opera Wine – Lab vuole, infatti, essere un’esplorazione trasversale che avverrà (dal 14 marzo al 15 giugno 2019) attraverso tutti e cinque i sensi: in un percorso integrato, vista, udito e tatto saranno protagonisti dell’esplorazione guidata da un formatore del Teatro di San Carlo; un sommelier dell’Ais Napoli stimolerà, invece, attraverso la degustazione, gusto e olfatto. Ogni incontro sarà un unicum dedicato, di volta in volta, ad un diverso linguaggio e ad un’azienda vinicola selezionata da Wine&Thecity; una “goccia”, un piccolo spazio all’interno del quale riscoprire con leggerezza sensazioni e sapori.

Ogni Opera Wine – Lab vedrà la partecipazione di un’azienda vinicola selezionata da Wine&Thecity e un partner food. Le aziende vinicole che si alterneranno nei 12 appuntamenti sono Cantine Federiciane, Cantine San Marzano, Claudio Quarta Vignaiolo, Casale del Giglio, Dubl, Feudo Luparello, Marchesi Frescobaldi, La Molara, San Salvatore 1988, Tenuta Sant’Agostino, Terredora di Paolo, Villa Matilde Avallone; la proposta gastronomica sarà curata  da Baccalaria con l’Accademia Partenopea Baccalajuoli, Locanda del Borgo di Aquapetra Resort&Spa, Casa Kbirr, I Love Murtadell, Pasticceria Mennella.

Redazione Made in Pompei

Redazione Made in Pompei

Made in Pompei è una rivista mensile di promozione territoriale e di informazione culturale fondata nel 2010.

Rispondi