Tornano le Domeniche della Salute a cura del Rotary Club: visite mediche gratuite in piazza

L’obiettivo: permettere ai cittadini di sottoporsi a costo zero a screening di alcune tra le malattie oggi più diffuse

POMPEI. Anno nuovo ma stessa voglia di fare per il Rotary Club di Pompei, pronto a iniziare il 2019 portando avanti ancora una volta i valori della solidarietà e dell’impegno per la comunità, tutte qualità che hanno contraddistinto il gruppo in ciascuna delle attività messe in cantiere finora. Tra queste ci sono “Le domeniche della salute” partite nel mese di novembre, progetto per il quale sono già previsti diversi appuntamenti per inaugurare al meglio l’anno appena iniziato. «La letteratura medica mondiale – scrivono dal Rotary Club – ha ormai sancito che il primo punto di una corretta condotta terapeutica è la prevenzione».

Da qui la volontà del gruppo di permettere ai cittadini di sottoporsi a costo zero a screening di alcune tra le malattie più diffuse. Per dare concretezza al lodevole proposito del Rotary, fondamentale è stata la disponibilità di specialisti che hanno deciso di offrire la loro professionalità gratuitamente. L’hanno già fatto il dottor Michele Di Lorenzo che lo scorso 11 novembre si è occupato della prevenzione di malattie cerebrovascolari e il dottor Enzo Lepore con la dottoressa Ada Orrico, che si sono prestati invece lo scorso 9 dicembre per la prevenzione del glaucoma.

Ma ancora numerosi sono gli appuntamenti in programma: il 20 gennaio 2019 il dottor Roberto Cirillo effettuerà screening per la prevenzione dell’osteoporosi; il 10 febbraio sarà possibile incontrare il dottor Angelantonio Napodano per uno screening della patologia tiroidea; il 24 marzo i dottori Antonio Fogliame e Alfredo Vaccaro si occuperanno di malattie cardiovascolari; il 14 aprile la dottoressa Anna Donadio effettuerà uno screening del deficit acustico.

Il 12 maggio, infine, si terranno controlli per la prevenzione dei tumori del cavo orale grazie ai dottori Carlo Donadio e Pasquale Donadio. Tutti gli specialisti saranno disponibili dalle ore 9,00 alle 13,00 in piazza Bartolo Longo. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Pompei e realizzata grazie alla collaborazione di Medwork srl. Il progetto si offre come valida risposta alla crisi economica, che troppo spesso costringe le famiglie a tagliare le spese proprio sul capitolo salute.


mm

Valentina Comiato

Ha 24 anni, è laureata in lingue ma con un innato amore per la penna. Si divide tra università, associazionismo e scrittura. Crede nelle parole e nella partecipazione attiva. Per "Made in Pompei" scrive di piccole realtà, grandi talenti e bei progetti.

Lascia un commento