Visita a Pompei per il ministro Marco Bussetti

Ha visitato il santuario di Iside, i teatri e alcune domus di via dell’Abbondanza prima di andare al Santuario mariano

POMPEI. È arrivato a Pompei il ministro della pubblica istruzione, Marco Bussetti, accolto all’uscita Pompei Ovest dell’autostrada Napoli Salerno dai vigili urbani di Pompei, diretti dallo stesso comandante Gaetano Petrocelli. Il ministro ha visitato gli Scavi archeologici accompagnato dalla docente dell’Università di Napoli “Federico II”, Carmela Capaldi (a sinistra insieme al ministro, nella foto di copertina, ndr), che l’ha condotto al Santuario di Iside, ai teatri ed alla visita di alcune principali domus di via dell’Abbondanza, nel centro della Pompei Antica. Subito dopo il ministro è stato in visita nella Pompei moderna, al Santuario della Vergine del Rosario, dove ha chiesto di salire sul campanile per avere una visione complessiva del paesaggio della pianura vesuviano-sarnese che circonda la Pompei di oggi. Successivamente è intervenuta una pausa di relax e ristoro (come capita sovente per gli ospiti illustri di Pompei) alla Bosco de’ Medici Winery (foto in basso), dove il ministro Bussetti ha ricevuto la visita del primo cittadino, Pietro Amitrano, che ha colto l’occasione per invitarlo a Palazzo De Fusco in una prossima visita alla Pompei moderna.

 

mm

Mario Cardone

Giornalista, economista ed ex bancario, ha una moglie, una figlia e quattro gatti; ex socialista ex sindacalista Cgil

Lascia un commento