La boxe protagonista a Pompei: torna in città per il secondo anno il Women Boxing League

La squadra campana che punta al tris sarà guidata da Carmela Chiacchio, ex campionessa italiana ed internazionale.

POMPEI. La boxe che conta torna a Pompei. Parte oggi, venerdì 2 novembre 2018, la quinta edizione del Women Boxing League organizzata dalla Federazione Pugilistica italiana, la seconda consecutiva ospitata dalla città degli Scavi e del Santuario, dopo il successo ottenuta dalla manifestazione lo scorso anno. Sarà la conferenza stampa di presentazione alle ore 10,00 presso l’hotel Vittoria di Pompei ad aprire ufficialmente l’edizione 2018 delle WBL anche quest’anno a Pompei. Le gare, invece, causa sopraggiunta allerta meteo, si svolgeranno presso l’Hotel Vittoria (piazza Esedra) a partire dalle ore 15,00.

«È una nuova edizione che conferma la valenza e l’importanza di questo torneo nazionale per il pugilato femminile italiano – spiega il deus ex machina Marco Consolati – Un’occasione importante anche per ampliare il confronto agonistico tra le atlete azzurre che in pratica in questa occasione hanno un torneo di caratura nazionale a disposizione per assortire il proprio bagaglio di esperienze».

La squadra campana che punta al tris anche quest’anno sarà guidata all’angolo da Carmela Chiacchio, ex campionessa italiana ed internazionale. «Carmela ha ormai disegnato un percorso che per ora è limitato alla selezione regionale – spiega il team leader Rosario Africano – il suo lavoro di selezione e segnalazione sta contribuendo non poco al rilancio della buona tradizione pugilistica femminile della nostra Regione e quindi questo nuovo incarico è più che meritato ed adeguato alla sua carriera pugilistica. Carmela inoltre ha sempre legato la sua presenza a questa manifestazione che vive quest’anno la sua quinta edizione. La Campania viene da due vittorie consecutive nelle ultime edizioni ma quest’anno il panorama delle contendenti si è notevolmente arricchito. Sarà un campionato molto equilibrato e quindi molto avvincente».

Il portacolori della squadra campana sarà la pluricampionessa irpina Carmela Donniacuo che combatterà nella categoria dei 64 kg.  Con lei saranno in gara Giovanna Marchese nei 51 kg, Maddalena Barretta nei 54, Sirine Charaabi nei 57 e Martina Righi nei 60 kg. (c.s.)


mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Un pensiero riguardo “La boxe protagonista a Pompei: torna in città per il secondo anno il Women Boxing League

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*