Percorso degli Artigiani del Gusto: la prima tappa-degustazione è da Varnelli pizzeria bistrot

Fiore all’occhiello della presentazione è l’innovativa “Farina Intera”, che conserva integre le parti nobili del chicco di grano

POMPEI. Da “Varnelli pizza bistrot & restaurant” di Pompei ci sarà la prima tappa del “Percorso degli Artigiani del Gusto”. È nella pizzeria gourmet di via Plinio,  che venerdì il 9 novembre 2018 (ore 20,30), i riflettori saranno tutti puntati sulla selezione di prodotti alimentari di eccellenza, che saranno proposti agli ospiti dell’evento e agli appassionati della ristorazione di qualità. Curatrice del progetto è l’azienda Perrella distribuzione, con il supporto del food hunter Giuseppe Gargiulo, ricercatore di cibi campani di eccellenza, che è andato alla ricerca di artigiani locali produttori di olio, pomodori, formaggi, salumi e conserve.

Fiore all’occhiello del progetto è l’innovativa “Farina Intera” realizzata dal Molino Varvello, l’unica farina bianca che grazie all’esclusiva “lavorazione Fedele” (un metodo di produzione naturale, sviluppato in collaborazione con l’Università di Bologna), conserva integre le parti nobili del chicco di grano. Studi dell’Università di Pavia, inoltre, ne hanno dimostrato l’efficacia nella riduzione della glicemia postprandiale sia in soggetti sani sia in sovrappeso.

Durante l’evento saranno presentate e degustate le combinazioni di ingredienti che entreranno a far parte del nuovo menù del “Varnelli pizza bistrot e restaurant”, studiate dal pizzaiolo resident Antonio Onorato, che sarà affiancato dal brand ambassador dell’azienda Perrella, Raffaele Bonetta della Pizzeria Ciarly. A fare gli onori di casa, ovviamente, ci sarà Francesco Varnelli, 24 anni quasi tutti spesi nel mondo del food e del beverage, e oggi patron dell’omonimo locale: durante la serata illustrerà il suo progetto di ristorazione che ha i piedi per terra e l’entusiasmo dell’accoglienza mediterranea.

Il menù del “Varnelli pizza bistrot e restaurant” è orientato al target giovanile, in una combinazione di piatti della tradizione, arricchita dai richiami della cucina globalizzata. Al centro della proposta trionfa la pizza napoletana, dalla Regina Margherita alle pizze della casa. Queste le  aziende del paniere “Artigiani del Gusto” presenti alla serata del 9 novembre: Varvello (farina); Grimaldi (pomodori); Carbone (pomodori); Azienda agricola vitivinicola Barone (olio e.v.o.); Azienda Agricola De Marco (olio e.v.o.); Azienda Agricola Il Moera – (olio e.v.o.); Covelli Salumi (carni stagionate); Madeo (carni stagionate); Iasa (conserve ittiche); Azienda agricola Il Poggio del Picchio (composte e confetture); La frutticola (composte e confetture).

(c.s.)

mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Un pensiero riguardo “Percorso degli Artigiani del Gusto: la prima tappa-degustazione è da Varnelli pizzeria bistrot

  • Pingback: Regione Campania - Percorsi Enogastronomici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*