Le Nereidi Restaurant di Amalfi ospiterà la cena-evento “Padova-Amalfi andata e ritorno”

Gli chef Luca Tomasicchio e Carlo Verde, realizzeranno una cena dai piatti di mare più espressivi di Veneto e Campania

AMALFI. Le Nereidi Restaurant di Amalfi ospiterà la cena-evento “Padova-Amalfi  andata e ritorno” organizzata dalla giornalista Angela Merolla. Direttamente dal ristorante Tola Rasa di Padova lo chef Luca Tomasicchio realizzerà con lo chef resident Carlo Verde, una cena dai piatti di mare più espressivi del Veneto e della Costiera Amalfitana. Sei portate, di cui i primi tre piatti dello chef Tomasicchio e i vini in abbinamento omaggeranno il Veneto, mentre le restanti tre portate, i vini come il liquore, saranno made in Campania. Allieterà la cena, sotto il cielo stellato di Amalfi, il famoso cantante di pianobar Nello Buongiorno, con il suo vasto repertorio musicale.

Ecco, di seguito, le varie portate. Aperitivo di benvenuto del Caseificio Costa D’Amalfi “latte&sale”: bocconcini di mozzarella bufala campana Dop; bocconcini di mozzarella di mucca allo zest di limone sfusato amalfitano; ricottine di bufala; ricottine di bufala alla Colatura di Alici. In abbinamento: Tenuta Cavalier Pepe – Oro Spumante Metodo Martinotti. Jamonita è presente con Jamon Iberico Senorio de Olivenza-Dehesa de Extremadura stagionato 42 mesi; formaggio di capra di Bagnoli Irpino, a latte crudo locale stagionato in grotta 6 mesi; formaggio di pecora di Bagnoli Irpino, a latte crudo locale affinato in vinaccia, stagionato in grotta 14 mesi. In abbinamento: Vini Marino – Proclamo Cilento Fiano Dop annata 2017. Mastro Fornaio Esposito di Pompei farà gustare i suoi grissini al farro e semi di papavero.

Il menù della serata, invece, prevede: pelle di baccalà soffiata, avocado e grancevola. In abbinamento: Villa Venier -Spumante Brut Cuvée 56 Metodo Martinotti; crackers di farina integrale di Mastro Fornaio Esposito. A seguire: Ragout e insalata di mare. In abbinamento: Gianni Tessari – Lessini Durello Metodo Classico 36 mesi Doc; Panino ai cereali antichi e semi di lino di Mastro Fornaio Esposito. Risotto al bianco e nero di seppia, lattuga di mare e limone salato. In abbinamento: Gianni Tessari – Monte Tenda – Soave Classico Doc annata 2017.

E ancora si prosegue con il tortello ripieno di mozzarella, tartufo di mare, crema di patate e salicornia croccante. In abbinamento: Tenute Casoli – Cupavaticale Cru Greco di Tufo Docg annata 2014. Cernia bianca, lardo di colonnata, crema di zucchine, maionese al limone. In abbinamento: Cantina Fratelli Follo – Gioia Irpinia Rosato Doc annata 2017. Mastro Fornaio Esposito propone il panino di semola. Crème brûlée al caffè, chantilly al Baileys e gelato al cioccolato. In abbinamento: Antica Distilleria Petrone Limoncello. Costo della cena: euro 60, vini inclusi.

Per info e prenotazioni:
Le Nereidi
Via Tuoro n. 8 – Amalfi (Salerno)
Tel. 089831030 / 3208619820

mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*