La grande musica torna nell’Anfiteatro di Pompei: appuntamento con artisti di fama mondiale

Quattro serate, per tre concerti firmati D’Alessandro&Galli: King Crimson, Marcus Miller e James Taylor i protagonisti

POMPEI. Dal 19 al 22 luglio 2018 la grande musica internazionale torna nell’Anfiteatro di Pompei. Quattro serate in totale, per tre concerti firmati D’Alessandro&Galli, con artisti di levatura mondiale. Si parte giovedì 19 luglio (ore 21) con lo show dei King Crimson: torna in Italia la band che ha fatto la storia del progressive rock e che nel tempo ha ispirato molti artisti contemporanei dai diversi generi musicali creando  un “culto” attorno al suo nome. Si replica venerdì 20 luglio. Sabato 21 luglio (ore 21), l’incontro tra una leggenda del jazz e un custode dell’autentico sound mediterraneo. Marcus Miller ed Enzo Avitabile guideranno gli spettatori in una serata di suoni e suggestioni. Uno show sorprendente, con i brani del leggendario repertorio di Miller e l’anteprima dei pezzi estratti dal nuovo disco in uscita.

Il quarto e ultimo appuntamento a Pompei è con James Taylor, in  concerto domenica 22 luglio (ore 21). Il cantautore statunitense, 6 Grammy all’attivo, 100 milioni di dischi venduti e un posto sia nella Rock and Roll Hall of Fame che nella Songwriters Hall of Fame, si esibirà accompagnato da un’amica di lunga data e collega, Bonnie Raitt, in tour con il suo album Dig In Deep. Con loro una All Star Band formata da alcuni dei migliori musicisti della scena Usa come: Steve Gadd (drums), Luis Conte (percussion), Kevin Hays (piano/keyboard), Mike Landau (electric guitar), Walt Fowler (horns/keyboard), Jimmy Johnson (bass guitar), Lou Marini (horns), Arnold McCuller (vocals), Andrea Zonn (vocals fiddle), Kate Markowitz (vocals).


mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*