Trasporti e turismo: anche Pompei e Sorrento collegate al network dell’Alta Velocità con Italobus

Cinque collegamenti giornalieri, i viaggiatori Italo potranno utilizzare la stazione Napoli Afragola come snodo intermodale

POMPEI. L’estate 2018 di Italo continua ad essere ricca di novità: dal 5 luglio 2018 le città di Pompei e Sorrento saranno collegate al network dell’Alta Velocità da Italobus, servizio intermodale rotaia – gomma di Italo, con 5 collegamenti giornalieri. I viaggiatori Italo potranno utilizzare la stazione di Napoli Afragola come snodo intermodale, arrivando qui in treno e salendo poi sui bus targati Italo per andare a Pompei o Sorrento. Tutto questo con la comodità di un unico biglietto, valido per entrambi i mezzi, consentendo di viaggiare col massimo dei servizi sia in treno che in pullman.

Sono tre i servizi in partenza da Napoli Afragola alle 8.55 (arrivo a Pompei alle 9.40 e a Sorrento alle 10.45), alle 13:30 (arrivo a Pompei alle 14.20 e a Sorrento alle 15.25) e alle 18.30 (arrivo a Pompei alle 19.20 e a Sorrento alle 20.25). Per chi invece da Sorrento o Pompei vorrà partire per raggiungere le diverse destinazioni collegate dai treni Italo ci saranno 2 collegamenti quotidiani: da Sorrento alle 11.15 (12.15 da Pompei e arrivo ad Afragola alle 13.10) ed alle 16.15 (17.15 da Pompei e arrivo alle 18.10 ad  Afragola). Italobus, inoltre, ha ampliato il proprio network in Campania: a partire dal 14 giugno è stato attivato il servizio fra Afragola e le città di Caserta e Benevento.


mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*