L’attore Matthew McConaughey avvistato a Pompei: giornata tra Scavi e relax nei vigneti

Il divo è rimasto colpito dal processo di vinificazione attuato dalla cantina pompeiana, che avviene in anfore antiche.

POMPEI. L’attore statunitense Matthew McConaughey è stato avvistato a Pompei, intento a godersi le bellezze della città antica, ma anche quelle paesaggistiche della Campania. Il 48enne Premio Oscar , protagonista di film che hanno avuto grande successo tra il pubblico, come “Dallas Buyers Club” e “Interstellar”, solo per citarne alcuni, è giunto a Pompei nella tarda mattinata di ieri (21 giugno) con al seguito la moglie Camila Alves, i loro tre bambini e alcuni altri familiari. Considerato unanimemente un sex symbol, biondo e con un fisico statuario, McConaughey è stato inserito più volte nelle classifiche degli uomini più belli del mondo. Nell’aprile 2014 la rivista Time ha incluso l’attore nella sua annuale Time 100 come una delle “Persone più influenti al mondo”. Ovviamente la presenza dell’attore hollywoodiano a Pompei non è passata inosservata, soprattutto al pubblico femminile.

La fama del nostro #TastingPompeiiTour sbarca ad #Hollywood!Il #PremioOscar #MatthewMcConaughey, protagonista di film…

Pubblicato da Bosco de' Medici Winery su Venerdì 22 giugno 2018

 

Mentre visitava gli scavi, quindi, è stato più volte riconosciuto e attorniato da tantissimi suoi fan, che ne hanno approfittato per chiedergli foto e autografi, cui si è concesso volentieri. Per questo motivo, tuttavia, il divo del grande schermo ha lasciato gli scavi prima del previsto, rifugiandosi nella riservatezza della tenuta Bosco de’ Medici, nella Pompei moderna, ma a ridosso dell’area archeologica. Qui McConaughey, mentre i bambini sono stati impegnati a giocare con i cavalli e con gli animali della tenuta, ha potuto trascorrere un piacevole pomeriggio tra vigneti e rovine archeologiche, degustando i vini pompeiani della cantina Bosco de’ Medici. L’attore tra l’altro è rimasto molto colpito dal processo di vinificazione attuato dalla cantina pompeiana, che avviene in anfore antiche, proprio come si faceva duemila anni fa nella città antica.

Molto gradita e apprezzata, ovviamente, la visita dell’attore hollywoodiano, in vacanza in Campania e curioso di scoprire le caratteristiche di questa terra. Nel resort di via Antonio Segni, McConaughey è rimasto ben quattro ore, dalle 16 alle 20, rinunciando anche alla visita alla vicina Ercolano: l’attore, infatti, si è mostrato molto incuriosito dall’attività della casa vinicola e ha posto tante domande al titolare, il giovane imprenditore pompeiano Giuseppe Palomba (nella foto in pagina, accanto all’attore), per conoscere i segreti della vinificazione e del vino Bosco de’ Medici. Con i suoi modi gentili McConaughey ha conquistato davvero tutti in questo pomeriggio a Pompei: la sua partenza probabilmente non è stata un addio, ma solo un arrivederci.


mm

Marco Pirollo

Giornalista, nel 2010 fonda e tuttora dirige “Made in Pompei”, rivista free-press mensile di promozione territoriale.

Un pensiero riguardo “L’attore Matthew McConaughey avvistato a Pompei: giornata tra Scavi e relax nei vigneti

  • giugno 25, 2018 in 6:43 am
    Permalink

    Marco Pirollo, thanks! And thanks for sharing your great posts every week!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*