Riparte il treno turistico Campania Express: fino a ottobre 8 corse giornaliere

Collega le principali mete archeologiche e naturalistiche della costa vesuviana, da Napoli a Sorrento

NAPOLI. Torna anche quest’anno il Campania Express, il treno turistico veloce che collega le principali mete d’interesse archeologico, naturalistico e balneare della costa vesuviana. Visto il successo riscosso negli ultimi anni, l’importante servizio di collegamento dell’Ente Autonomo Volturno (Eav) è partito già lo scorso 11 marzo e sarà attivo fino al prossimo 14 ottobre. Tutti i giorni saranno effettuate 8 corse da Napoli per Sorrento (e ritorno) con confortevoli treni Metrostar di ultima generazione, con aria condizionata, posti a sedere e possibilità di acquistare on-line i biglietti sul sito Eav (www.eavsrl.it).

Un collegamento veloce e confortevole che, in meno di 60 minuti, dal centro della città di Napoli, conduce i visitatori direttamente nel cuore di alcune delle maggiori mete di attrazione turistico, ambientale e culturale della regione: Sorrento, Pompei, Ercolano (da dove è possibile anche raggiungere agevolmente il Vesuvio), Torre Annunziata-Oplonti, Castellammare di Stabia (dove è possibile prendere la funivia per il Monte Faito) e Vico Equense. Il costo varia dai 4 agli 8 euro (a seconda della stazione di partenza e di arrivo). I biglietti si possono acquistare in tutte le stazioni interessate dalle fermate del treno turistico, nei punti informativi Eav delle stazioni di Napoli Porta Nolana, Napoli Piazza Garibaldi e Napoli Montesanto, oppure direttamente on-line, sul portale www.eavsrl.it.

Per gruppi formati da un numero minimo di 10 persone, è possibile richiedere un titolo di viaggio gratuito per l’accompagnatore/guida, munito di apposito badge o altro elemento di riconoscimento identificativo della Società/agenzia, facendone richiesta preventiva al gestore Eav. l biglietto a tariffa unica, infine, prevede la possibilità di: effettuare il viaggio di ritorno in una data diversa dell’andata; nella data prevista per il viaggio di andata e/o di ritorno scendere alle fermate intermedie e riprendere il viaggio con un’altra corsa Campania Express.

 

mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*