Teatro, a gennaio sono di scena a Pompei Lina Sastri e Francesco Cicchella

Grandi appuntamenti a gennaio nella rassegna in programma al teatro Di Costanzo-Mattiello di via Sacra.

POMPEI. Grandi appuntamenti a gennaio nella rassegna del Teatro Pubblico Campano. Venerdì 12, sabato 13 (ore 20,30) e domenica 14 gennaio (ore 18,30) sarà di scena Lina Sastri, attrice molto amata dal pubblico campano e non solo, con il suo spettacolo “Appunti di viaggio”. Così l’artista descrive il suo show: «Penso e scrivo per immagini e, in questo spettacolo, ulteriore tappa del mio percorso di teatro-musica, il racconto è come sempre onirico, poetico, istintivo: dalla strada alla memoria e all’amore, dal mare, al cielo e a chi lo abita, alla terra nostra e a chi viene e a chi va, fino alla rinascita e alla speranza. Ritorno con gioia ad avvalermi del magico apporto delle scene e delle luci del maestro Alessandro Kokocinski e della direzione musicale del maestro Maurizio Pica. Con me in scena, i musicisti che mi accompagnano da anni con il loro fondamentale apporto e qualche sorpresa che, come sempre, riservo a me stessa e al pubblico».

Venerdì 26, sabato 27 (ore 20,30) e domenica 28 gennaio (ore 18,30) sarà invece la volta di Francesco Cicchella, con lo spettacolo “Millevoci”. Si tratta di uno show comico-musicale nel quale Francesco Cicchella mostra le sue doti di comico, cantante ed intrattenitore. Sul palco, oltre allo showman, Vincenzo De Honestis (storica spalla di Cicchella in tutti i suoi spettacoli ed in molte delle sue apparizioni televisive), con il quale dà vita ad esilaranti siparietti comici, ed una band di sei elementi capitanata dal maestro Paco Ruggiero. Il titolo, che strizza l’occhio al celebre varietà televisivo degli anni ’70, è quanto mai emblematico. Le mille voci a cui fa riferimento sono quelle che Cicchella porta sul palco, facendo vivere una moltitudine di personaggi e giocando continuamente con la sua vocalità anche quando veste i panni di se stesso.

Info su: www.teatropubblicocampano.com

mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*