‘Na tazzulella ‘e cafè… speciale, da Campana specialty coffee

A Pompei da metà novembre c’è un luogo dove si diffonde la “cultura” del caffè, un posto dove è possibile trovare le migliori miscele provenienti da tutto il mondo

POMPEI. «‘Na tazzulella ‘e cafè, acconcia ‘a vocca a chi nun po’ sape’…». Sono passati esattamente 40 anni da quando l’indimenticato Pino Daniele ci regalava questi versi agrodolci: era il 1977 e il cantautore partenopeo scriveva questo “inno” al caffè, considerato ironicamente come una bontà capace di far dimenticare alla gente comune anche le ingiustizie sociali subite dai governanti. Non è facile dire se da allora le cose siano cambiate o meno, ma quello che è certo è che il caffè è rimasta una bevanda insostituibile nell’alimentazione italiana, già conosciuta e apprezzata in tutto il mondo.

Cantato da artisti famosi in tutto il mondo, celebrato da intellettuali e considerato talvolta una bevanda divina nei Paesi d’origine, è però a Napoli e in Campania che il caffè ha trovato la sua vera patria, tanto da diventare uno dei simboli più diffusi della cultura locale dello stare insieme. Da queste parti tutta la vita sociale (e non solo) ruota intorno a un buon caffè: ci si sveglia al mattino, ci si incontra, ci si confronta e magari si prendono anche decisioni importanti davanti a una “tazzulella”. Insomma il caffè, qui, è una cosa seria.

Per questo a Pompei da metà novembre c’è un luogo dove si diffonde la “cultura” del caffè, un posto dove è possibile trovare le migliori miscele provenienti da tutto il mondo ma, soprattutto, dove si può imparare a degustare veramente questo “nettare” delizioso, a riconoscere l’aroma e le note gustative di una tazzina di caffè. Campana è la Bottega di Caffè speciali, situata in via Sacra a Pompei, a pochi passi dalla stazione Trenitalia, che ha portato anche nella città degli Scavi e del Santuario, tutta la tradizione, la qualità e l’esperienza, lunga oltre 70 anni, di Campana Caffè, la storica torrefazione artigianale di caffè di Torre Annunziata. E per un prodotto internazionale come il caffè, Pompei è la vetrina giusta per tutti gli “specialty coffee”, ovvero i caffè speciali selezionati direttamente dall’azienda torrese.

L’originale bottega pompeiana è guidata dalla giovane imprenditrice Paola Campana, che porta avanti l’evoluzione moderna dell’attività di famiglia, giunta ormai alla terza generazione. «Il termine “specialty coffee” – spiega Paola – viene menzionato per la prima volta in America nel 1974, da una torrefattrice di nome Erma Knutsen per categorizzare determinate varietà di caffè. In pratica il concetto era semplice: da territori interessati speciali climi geografici nascono chicchi con profumi e sapori unici, impossibili da trovare altrove».

Facilissimi, invece, da trovare da Campana Caffè, che propone selezioni di chicchi speciali: l’azienda opera una micro-torrefazione che seleziona i migliori caffè al mondo e li tosta in modo da preservarne tutti gli aromi. Qui gustare un caffè diventa una vera e propria esperienza sensoriale. «La Caffetteria Campana – spiega Paola – propone una gamma varia di specialty coffee che sta a significare “speciali”: arabica pregiati, distinguibili per il loro sapore unico. Vogliamo portare le persone a conoscenza di varietà di caffè sconosciuti, coltivati con tanto amore nelle piantagioni da cui provengono, raccolti a mano, lasciati essiccare con attenzione e confezionati con cura per poi essere esportati. Materie prime di eccellenza che non siamo abituati a bere, anche perché troppo delicati e difficili da lavorare, sia per il torrefattore che per il barista».

Insomma, si tratta di vere e proprie specialità di caffè, capaci di sorprendere il palato anche dell’appassionato più esperto. «L’invito – aggiunge ancora la giovane titolare – è ad aprire un po’ la mente e il palato a questo prodotto, in quanto il caffè è come il vino e le nascenti caffetterie di terza generazione portano avanti la “cultura del caffè”. Sarà come fare un viaggio alla scoperta dell’Etiopia, del Costarica e dell’Honduras; da non perdere è anche la nostra speciale miscela della casa». Tanto più che il tutto è accompagnato da una delicata pasticceria artigianale. In questo periodo di Natale, poi, uno specialty coffee può diventare anche una preziosa e originale idea regalo: insieme ad altre bontà, in una elegante confezione natalizia, è un strenna che garantisce un figurone.

Dai noi troverai baristi professionisti, persone che hanno studiato il caffè e sanno lavorare un prodotto di eccellenza… #specialtycoffee #pompei #napoli #italy #campanacaffe Dal 1940 in Torre Annunziata

Pubblicato da Campana bottega di caffè speciali su Martedì 21 novembre 2017

mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento