A Natale il Vangelo viaggia sullo smartphone con God Morning, Un buongiorno da Dio

Ogni giorno, il commento al Vangelo oltre ai giovani, sarà affidato a sacerdoti, religiosi, religiose, insegnanti di religione, associazioni, gruppi, movimenti.

POMPEI. L’annuncio del Vangelo del periodo di Avvento viaggerà nuovamente sui social grazie a “God morning – un buongiorno da Dio!”. L’iniziativa del Servizio per la Pastorale Giovanile di Pompei, già da qualche anno, ha incontrato l’entusiasmo degli iscritti nel ricevere ogni giorno la Parola di Dio sul proprio smartphone, accompagnata da una nota audio di commento.

Ad inaugurare l’edizione Avvento 2017, il 3 dicembre, sarà don Luigi Maria Epicoco, sacerdote dell’Arcidiocesi di L’Aquila, parroco della cappella universitaria, teologo e scrittore. Tutti gli iscritti riceveranno sul proprio smartphone il messaggio con il versetto del Vangelo del giorno e la nota audio di commento di un minuto e trenta secondi. Come ha detto Papa Francesco «il Vangelo sempre in tasca come il nostro cellulare», accompagnerà gli iscritti fino al giorno di Natale.

Le modalità per iscriversi sono davvero molto semplici. Basta scaricare l’app Telegram, cercare il canale @pgpompei (t.me/pgpompei) e unirsi. Oppure scaricare l’app God Morning per iOs e Android sul cellulare. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con il Servizio Nazionale per la Pastorale Giovanile, con l’Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali e con le Diocesi di Nola e di Padova, i cui giovani sono stati entusiasti nell’unire le proprie voci a “God Morning”. Ogni giorno, il commento al Vangelo oltre ai giovani, sarà affidato a sacerdoti, religiosi, religiose, insegnanti di religione, associazioni, gruppi, movimenti.

L’8 e il 25 dicembre, a commentare la Parola di Dio sarà l’Arcivescovo di Pompei, monsignor Tommaso Caputo. L’iniziativa viene ripetuta anche nel periodo di Quaresima. Inoltre, il versetto del Vangelo, la nota di commento e il testo saranno disponibili sul profilo Facebook, sul canale You Tube della Pastorale Giovanile e sul sito www.pastoralegiovanilepompei.org.

«L’iniziativa, anche in vista del Sinodo dei Vescovi sui giovani – spiega don Ivan Licinio, che guida la Pastorale Giovanile assieme a Vittorio Tufano – coinvolge ragazzi di diverse nazionalità che condividono la gioia di iniziare la giornata in un modo diverso, alla luce della Parola di Dio».

mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*