Musica e gastronomia nell’autunno del ristorante Shaval

Il locale in collaborazione con l’associazione Musicology presenta “Food, Wine & Music Festival”, quattro appuntamenti da non perdere con il jazz d’autore

POMPEI. Musica e gastronomia nell’autunno del ristorante Shaval, che in collaborazione con l’associazione Musicology ha messo a punto “Food, Wine & Music Festival”, un programma di eventi (a ingresso libero) che accontenterà buongustai e appassionati di jazz. Ecco il calendario completo dei concerti di novembre:

venerdì 3 novembre (ore 21,00) – Giusi del Pezzo & Friends
Giusi Del Pezzo voce
Lello Cannavale piano
Gianpiero De Honestis basso
Leonardo De Lorenzo batteria

venerdì 10 novembre (ore 21,00) – Armanda Desidery trio
Armanda Desidery   piano
Guido Russo basso
Marco Fazzari batteria

venerdì 17 novembre (ore 21,00) – Africa Brasile Cuba
Pasquale Panico chitarra e voce
Alfredo di Martino piano
Antonio Montuori percussioni cori

venerdì 24 novembre (ore 21,00) – The Music
Michele di Martino piano
Antonello Altieri sax
Gianpiero De Honestis basso
Marco Gagliano batteria

A differenza di quanto potrebbe far immaginare il nome un po’ esotico, “Shaval” è un ristorante italianissimo che fa, anzi, di stagionalità e territorialità dei prodotti le sue parole d’ordine. Situato ad appena 100 metri dall’ingresso degli Scavi di Pompei e dotato di ampio parcheggio, Shaval si propone ad una clientela territoriale, esigente e intransigente, esperta dei sapori del posto, che desidera trascorrere una serata in completo relax, in un ambiente accogliente e curato ma non “impegnativo” o nella spaziosa terrazza, respirando il profumo della città antica.

Info: Ristorante Shaval
Pompei (Na) – via Plinio, 131
Tel. 081 8613396
www.shaval.it

mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento