Pompei sale sul ring: dal 3 al 5 novembre ospiterà il Women Boxing League 2017

Si tratta di un’importante manifestazione pugilistica di carattere nazionale, dedicata al Settore Femminile a Squadre Regionali per atlete appartenenti alla qualifica Elite

POMPEI. Il meglio della boxe femminile italiana sarà di scena a Pompei dal 3 al 5 novembre (ore 16,00), nel palazzetto sportivo del liceo scientifico “Pascal”. La città degli Scavi e del Santuario per la prima volta ospiterà infatti il torneo Women Boxing League 2017 (Wbl): si tratta di un’importante manifestazione pugilistica di carattere nazionale, dedicata al Settore Femminile a Squadre Regionali per atlete appartenenti alla qualifica Elite. Venerdì 3 novembre alle ore 11,00 presso l’Hotel Vittoria di Pompei (piazza Porta Marina Inferiore) si terrà la conferenza stampa di presentazione del torneo.

Un evento da non perdere, dunque, per gli appassionati di boxe, ma non solo. Sarà infatti una grande di festa di sport e di agonismo quella in programma a Pompei, dove circa 80 atlete saliranno sul ring, suddivise in 8 squadre da cinque pugili in prima serie ed altrettante per la seconda serie, il tutto in rappresentanza di 11 regioni: Piemonte, Valle d’Aosta, Toscana, Veneto, Emilia Romagna, Marche, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata e Sicilia. La competizione sarà suddivisa in due tornei che si svolgeranno in contemporanea nei tre giorni (sempre a partire dalle ore 16,00): a) Torneo Femminile a Squadre Wbl Elite I Serie; b) Torneo Femminile a Squadre Wbl Elite II Serie.

A dare l’idea dell’importanza dell’evento sportivo sarà anche la copertura televisiva e mediatica in generale del Wbl 2017, realizzata in sinergia con i canali nazionali del digitale terrestre Fight Network e Nuvola61. La produzione sarà curata dalla Efeso che provvederà anche alla diretta streaming sul canale ufficiale della Federazione Puglilistica Italiana (Live.Fpi). Diretta televisiva anche sulle emittenti regionali Sport Channel 214 ed Irpinia Tv. Gli appassionati, quindi, potranno seguire l’intera manifestazione di Pompei sia in diretta streaming che sul digitale terrestre.

Il Wbl 2017, promosso dalla Federazione Pugilistica Italiana per il tramite del Comitato Regionale Campano è organizzato dalla Boxe Vesuviana, con il patrocinio del Coni e del Comune di Pompei. Tanti gli sponsor che sostengono l’evento anche con simpatici omaggi alle atlete: gli zaini e le t-shirt firmate Givova, ma c’è anche l’omaggio goloso, come il Panis Pompeii del Mastro Fornaio Carmelo Esposito. Tra i principali partner dell’evento figura Fit Club Pompei, che già da due anni ha promosso la boxe tra le proprie discipline sportive, a beneficio degli appassionati pompeiani e non solo. A coronamento di questo impegno arriva oggi l’organizzazione di un evento di primo piano nel panorama pugilistico nazionale, come il Wbl 2017.

Marco Pirollo

Marco Pirollo

Giornalista, nel 2010 fonda e tuttora dirige Made in Pompei, rivista di promozione territoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *