Alla scoperta della Villa Romana di Caius Ampliatus a Ponticelli

Sabato 21 e venerdì 27 ottobre si può usufruire dei tour gratuiti a numero chiuso organizzati da Econote.it, associazione culturale che promuove il turismo sostenibile 

NAPOLI. Per conoscere l’antica Villa Romana di Caius Olius Ampliatus a Ponticelli (Napoli), per questo autunno si può approfittare degli appuntamenti gratuiti rivolti a tutti, in particolare agli abitanti del quartiere e delle zone vicine. Sono i tour gratuiti a numero chiuso a cura di Econote.it, associazione culturale che promuove il turismo sostenibile nei giorni di sabato 21 ottobre, dalle 10.00 alle 12.00, e venerdì 27 ottobre, dalle 16.00 alle 18.00.

La Villa Romana di Caius Olius Ampliatus (Via delle Ville Romane, Ponticelli, Lotto O) è un’antica villa rustica che fu portata alla luce durante gli scavi archeologici fra il 1986 ed il 1987 e quelli successivi del 2007. La villa è un valido esempio di villa rustica e si estende in uno spazio di circa 2.000 metri quadri. Suggestivo è stato il ritrovamento di uno degli abitanti, arso vivo dall’eruzione del Vesuvio, che aveva cercato riparo nei locali del torchio vinario. Tra gli oggetti appartenuti all’uomo, l’anello con il sigillo dell’ultimo proprietario della dimora: Caius Olius Ampliatus.

Per partecipare ai tour guidati e gratuiti del 21 ottobre (partenza ore 10.00, termine ore 12.00) e del 27 ottobre (partenza ore 16.00 e termine ore 18.00)  è obbligatorio prenotarsi indirizzando una e-mail a: info@econote.it o telefonando al numero di cellulare 3936098130.  Il luogo d’incontro è la Villa di Caius Olius Ampliatus, Via Decio Mure (angolo Via della Villa Romana), nei pressi del Tribunale del Giudice di Pace di Barra e dell’Ospedale del Mare di Ponticelli, Napoli.

Altre informazioni su:
www.econote.it
www.facebook.com/villaromanaponticelli;
rcc-napoliest.it

mm

Marco Pirollo

Giornalista, nel 2010 fonda e tuttora dirige “Made in Pompei”, rivista free-press mensile di promozione territoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*