Lapsus e Star Warp: il debutto alla sceneggiatura di Davide Santocchi

Il talento emergente di Pompei, che vanta già numerose collaborazioni in produzioni editoriali di successo, fa ora il suo esordio anche nel mondo del piccolo schermo e del web
Davide Santocchi

POMPEI. Al via in autunno la serie tv “Lapsus” e la web-serie “Star Warp”: si tratta di due produzioni molto interessanti che in comune hanno la firma alla sceneggiatura di Davide Santocchi, scrittore, autore e sceneggiatore di Pompei. Il talento emergente, che all’attivo vanta già numerose collaborazioni in produzioni editoriali di successo (tra cui le pubblicazioni con il collettivo letterario “Gruppo 9” e la partecipazione, come co-autore, al libro “She’s Rock”, con introduzione di Maurizio De Giovanni) fa ora il suo debutto anche nel mondo del piccolo schermo e del web, firmando la sceneggiatura di due produzioni molto attese.

Dal 23 settembre è partita “Star Warp”, la web-serie dedicata al grande sogno del cinema, realizzata da una giovane produzione indipendente napoletana in collaborazione con il Corriere della Sera e con l’università Suor Orsola Benincasa. Nelle puntate saranno presenti vari vip tra cui Rachele Risaliti, Pierluigi Pardo, Le Iene, Alessandro Cecchi Paone e tanti altri. L’ideatore della serie è Sergio Scoppetta, gli sceneggiatori sono Davide Santocchi ed Andrea Piretti, la regia è di Mario Sposito. La colonna sonora è dei Foja, il gruppo rock-folk napoletano in grande ascesa, che ha donato alla webserie le musiche per la sigla iniziale e per alcune scene. È possibile visualizzare le puntate su www.starwarp.it e Corriere.it.

A ottobre parte invece “Lapsus”. Protagoniste sono una fashion blogger super convinta, una “coatta de Roma” e una iper-insicura che vanno dallo psicologo. I tre casi si intrecceranno nelle varie puntate, andando a minare la professionalità e la salute mentale dello stesso psicologo. La serie tv andrà in onda su Canale 9 e il 4 ottobre verranno presentate le prime tre puntate al cinema Astra di Napoli. “Lapsus” è prodotta dalla scuola cinema Asci di Napoli. Ideatore è Francesco “Afro” de Falco, la regia è firmata da Ciro Scognamiglio, la sceneggiatura da Alessandro Paschitto e Davide Santocchi. Il cast è composto da Annalisa Direttore, Cecilia Lupoli, Giulia Musciacco e Antonio Piccolo.

mm

Redazione

Made in Pompei è una rivista di promozione territoriale e informazione culturale, turistica, enogastronomica, scientifica ed economica.

Lascia un commento