Pompei ricorda Bartolo Longo, fondatore del Santuario e della città nuova

Alle ore 19.00 partirà la tradizionale processione che si snoderà attraverso le strade principali della città.

POMPEI. Dopo il consueto appuntamento con la toccante recita della Supplica, le celebrazioni in Santuario proseguiranno, poi, con la festa del beato Bartolo Longo, fondatore del Santuario e della Nuova Pompei, che si terrà giovedì 5 ottobre, in occasione del 91° anniversario della sua scomparsa.

Il programma della giornata avrà inizio con le sante Messe delle 9.30 e delle 11.30, alle quali parteciperanno gli studenti delle scuole primarie e secondarie della città. Nel pomeriggio,alle 15.30, l’Urna contenente le reliquie del Beato sarà accolta presso il Centro Educativo “Bartolo Longo” di via Sacra, dove si pregherà fino alle ore 18.00, quando l’arcivescovo di Pompei, mons. Tommaso Caputo, presiederà la Messa. Alle ore 19.00 partirà la tradizionale processione che si snoderà attraverso le strade principali della città. Al termine della processione, in onore del Beato, l’associazione “Amici di Bartolo Longo” offrirà un omaggio di fuochi pirotecnici.

In questo mese riprendono, come di consueto, anche gli appuntamenti televisivi dell’ottobre mariano del Santuario. A partire da lunedì 2 è ricominciato il tradizionale “Buongiorno a Maria”, trasmesso in diretta da Tv2000, dal lunedì al sabato alle 6.30. Già dal 27 settembre, invece, ogni mattina viene trasmessa, sempre in diretta su Tv2000, la santa Messa delle 8.30 (Tv2000 è visibile sui canali 28 del Digitale Terrestre, 18 di Tivùsat e 140 di Sky). Anche Rete4, dall’8 ottobre al 26 novembre, trasmetterà ogni domenica da Pompei, alle ore 10.00, la diretta della santa Messa.

Redazione Made in Pompei

Redazione Made in Pompei

Made in Pompei è una rivista mensile di promozione territoriale e di informazione culturale fondata nel 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *