Pompei è social, il direttore generale Massimo Osanna sbarca su Twitter

Una scelta in linea con le esigenze di comunicazione e trasparenza del sito archeologico più famoso del mondo

POMPEI. Dopo l’apertura dell’account su Instagram ora il direttore generale del Parco Archeologico di Pompei è sbarcato anche su Twitter. Il nuovo profilo social, gestito dallo staff dell’ufficio comunicazione del Parco e dallo stesso Osanna, nasce con l’esigenza di comunicare in presa diretta le attività del Parco Archeologico di Pompei, gli eventi, gli incontri e il lavoro svolto in prima persona dal Direttore Generale.

La scelta di un account personale è pienamente in linea con la politica di comunicazione e trasparenza attuata dal Parco Archeologico di Pompei negli ultimi due anni, e va ad arricchire il già nutrito numero di canali social ufficiali che dall’aprile 2016 permettono agli Scavi di Pompei di avere un filo diretto con il pubblico nazionale e internazionale: FacebookTwitterInstagram YouTube.

Questo  il primo tweet del Direttore Generale: “Da oggi comunicherò anche attraverso Twitter le attività e le nuove iniziative di @pompeii_sites. Vi invito a seguirmi. #Pompeii”. L’account ufficiale è https://twitter.com/MassimoOsanna (c.s.)

Redazione Made in Pompei

Redazione Made in Pompei

Made in Pompei è una rivista mensile di promozione territoriale e di informazione culturale fondata nel 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *