Nuoto, sette ori per l’Acquatix Pompei

In totale 18 medaglie per i giovani atleti. Ottimi piazzamenti anche in trofei regionali

SCANZANO JONICO. È di ben 18 medaglie (7 ori, 4 argenti e 7 bronzi) e 13 finali disputate il bottino dell’Acquatix Pompei nel torneo nazionale “Torre del Faro” che si è svolto a Scanzano Jonico dal 16 al 18 giugno scorsi. Tra i Categoria mattatore della squadra è Paolino Cassese con 3 ori in tutte e tre le distanze del delfino e 2 bronzi nei 100 metri stile libero e 200 misti. Doppio oro per Benedetta D’Apuzzo nei 50 e 100 stile; oro, argento e bronzo per Antonella De Cesare (100 e 50 stile libero, 100 dorso); argento e bronzo per Pasquale Sicignano (100 e 50 stile libero) e, infine, l’ottimo argento nella 4×50 stile maschi e femmine conquistato dai velocisti  (Sebastiano, Benedetta Pasquale e Antonella) nella finale in notturna.

Bene anche gli Esordienti tra i quali spiccano le prestazioni di: Giusy Castaldi, oro nei 200 farfalla e bronzo nei 100 farfalla; Visciano Mario, argento nei 200 farfalla maschili. Bronzo per Rosario Sicignano e Giuseppe Pagano, rispettivamente nei 100 farfalla e nei 400 stile. Le ottime prestazioni di Scanzano Jonico arrivano dopo le soddisfazioni di pochi giorni prima, quando l’Acquatix si è classificata prima al trofeo “Sporting Club Poggiomarino”, che ha visto impegnati gli allievi, sin dai più piccini, per diverse tappe sempre coronate da una numerosa partecipazione e grande divertimento. Ancora una volta gli atleti pompeiani si sono fatti valere portando a casa un bel bottino di medaglie e sorrisi.

Redazione Made in Pompei

Redazione Made in Pompei

Made in Pompei è una rivista mensile di promozione territoriale e di informazione culturale fondata nel 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *