Sette studenti di Pompei sono i “Mood”: la band emergente nel panorama musicale locale

POMPEI. Sette studenti di Pompei, tra i 16 e i 26 anni, tutti accomunati dalla passione per la musica e per il canto. Insieme, formano i “Mood”, band emergente del panorama musicale pompeiano e non solo, già molto conosciuta per le esibizioni nei locali della zona e sui palchi di eventi cittadini.

Il gruppo è nato nel 2012 ma alla fine del 2014 è giunto alla formazione attuale che comprende ben sette elementi: tre cantanti, che sono Ivan Scarfato (20 anni), Roberta Carotenuto (16) e Sara Coppola (16); e 4 musicisti, ovvero: Adolfo Giordano (20 anni), chitarrista; Vincenzo Scognamiglio (18), bassista; Fabio Cesarano (26) tastierista; Andrea Langella (23) batterista.

I “Mood” si definiscono una band pop-rock, nel loro repertorio figurano le interpretazioni dei pezzi di artisti e formazioni che hanno fatto la storia della musica, tra cui Pino Daniele (proprio lo scorso gennaio si sono esibiti in un tributo all’indimenticabile cantautore partenopeo, scomparso di recente), The Queen, Michael Bublè, Amy Winehouse e tanti altri.

Nel loro giovane curriculum vantano l’apertura del concerto di “The Brazzers” e, tra i programmi futuri, hanno in cantiere anche una collaborazione con “The Shak & Speares”, la band punk-agreste pompeiana.

Da dove arriva il nome “Mood”? «È nato un po’ per gioco e un po’ per caso – spiega Adolfo Giordano, portavoce del gruppo – ma in inglese vuol dire “emozione”, “stato d’animo”: insomma quello che cerchiamo di trasmettere con la nostra musica». Fonte foto: Mood.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Marco Pirollo

Marco Pirollo

Giornalista, nel 2010 fonda e tuttora dirige Made in Pompei, rivista di promozione territoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *